martedì, Aprile 23, 2024
HomeLecce & ProvinciaCOMUNE DI CAVALLINOI Lymburg Castromediano nel gioco della storia

I Lymburg Castromediano nel gioco della storia

I Lymburg Castromediano nel gioco della storia

Nella Galleria  del Palazzo Ducale dei Castromediano a Cavallino, sabato 22 ottobre la presentazione del volume «I Lymburg Castromediano nel gioco della storia», di Francesco Sammati e Maurizio Nocera

 

Si terrà nella Galleria del Palazzo Ducale dei Castromediano a Cavallino, sabato 22 ottobre 2022 alle ore 17.30, la presentazione del volume    I Lymburg Castromediano nel gioco della storia di Francesco Sammati e Maurizio Nocera. Ad aprire la serata saranno i saluti del Sindaco della Città di Cavallino Avv. Bruno Ciccarese Gorgoni. Seguirà l’introduzione  dell’Avv. Mario G. Petracca, Consigliere Comunale e autore dell’introduzione del volume e dell’Avv. Sandro Savina, autore della prefazione. A seguire le relazioni  dei due autori e del Dott. Luigi De Luca, direttore del Museo Provinciale «Sigismondo Castromediano» di Lecce. Coordina l’Avv. Giusy Bascià, Presidente dell’Associazione «Cittadini Protagonisti».

Dall’Introduzione di Mario G. Petracca: «La storia, mirabilmente narrata e ricostruita dagli autori, si snoda disseminata di casati nobiliari,  di guerre, di dominazioni, di possedimenti e di feudi e ciò a partire da subito dopo il primo millennio sino all’ultimo glorioso discendente diretto dei Castromediano, il duca Sigismondo, al quale è intestata la piazza principale di Cavallino […].

L’origine dei Castromediano risale, però, attraverso avventurosi ed importanti scenari dell’epoca, a sette secoli prima, quando il capostipite Kiliano di Lymburg, in Franconia, regione dell’odierna Germania Centrale, capitano nell’esercito di Federico Barbarossa e successivamente di ventura nelle truppe del re normanno Guglielmo I “Il Malo”, ricevete da questi, per meriti combattentistici, i feudi di Castrum Medianum, Pietrapertosa e Castro Bellotto, nell’odierna Basilicata, zona delle Dolomiti Lucane».

Dalla prefazione di Sandro Savina: «L’emblematico titolo di questo saggio descrive compiutamente la straordinaria vicenda dei Lymburg Castromediano, una casata nobiliare che attraversando i secoli ha ricevuto e ha donato un profilo identitario rispetto ai territori in cui ha operato. Gli autori hanno sapientemente rappresentato le origini di questa dinastia, con il suo evolversi di quasi un millennio, secondo un percorso sviluppato cronologicamente che però non si pone come una mera stratificazione storiografica; essi, infatti, hanno saputo coniugare il susseguirsi delle generazioni dei  Lymburg Castromediano con il più ampio quadro della macrostoria, il tutto poi inserito nei contesti geografici  di riferimento ed arricchito con rappresentazioni  fotografiche che rendono la lettura ancor più interessante proprio per un continuo riscontro diretto tra quanto scritto e quanto testimoniato  dalle fonti e dalle architetture fino a noi giunte».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights