Enrico Quarta è il nuovo allenatore della AEL Limassol

0
202

Enrico Quarta nella storia: è il primo allenatore italiano a Cipro

Il giovane tecnico originario di Monteroni di Lecce è il nuovo allenatore della AEL Limassol

Enrico Quarta è il nuovo allenatore della AEL Limassol, squadra femminile di pallavolo militante nella Cyprus League, la massima serie cipriota. Il tecnico originario di Monteroni di Lecce scrive così una pagina di storia del volley nostrano in quanto si tratta del primo italiano in assoluto ad allenare nell’isola del Mediterraneo orientale.

Nonostante la giovane età (classe 1995), nel ricco palmares di Enrico Quarta figurano svariate promozioni e numerose vittorie nei campionati giovanili. Oltre alla doppia promozione dalla Prima Divisione alla B2 e la final four di Coppa Puglia con la Volley Magik Copertino, anche una promozione in Serie B2 con la San Luca Volley e una finalissima per l’accesso in B2 e una finale di Coppa Puglia con la Pallavolo Spongano. Nel suo curriculum, esperienze importanti da secondo allenatore a Caserta (A1) e primo allenatore a Castellammare di Stabia (B2) e a Modica (A2).

In costante formazione tecnica, Quarta ha frequentato il corso per l’abilitazione nazionale per docenti federali ed è stato recentemente in uno stage in Turchia alla corte di Giovanni Guidetti, allenatore del VakifBank Istanbul e della nazionale femminile turca, e di Giuseppe Bosetti, guru delle formazioni giovanili.

«Ho accettato questa nuova sfida – commenta Quarta – dopo aver compreso le richieste del club e maturato la convinzione di poter contribuire positivamente alla crescita graduale di questo progetto. Sono lusingato dell’accoglienza che i dirigenti del club presieduti dal signor Costas mi hanno riservato, l’impressione è stata chiara: amore e passione verso la pallavolo. Sono stato letteralmente travolto da sensazioni positive e sono certo che questa esperienza possa darmi tanto a livello professionale. Ringrazio il club per la fiducia e spero di divertirmi insieme alla mia nuova squadra, lavorando con serietà e massima dedizione».

Grande soddisfazione espressa anche dalla dirigenza cipriota: «Abbiamo scelto Enrico – dichiara il presidente della AEL Limassol, Costas Constantinou – perché è un giovane allenatore fortemente motivato e vogliamo trasferire le sue conoscenze, la sua passione e il suo entusiasmo alle nostre giocatrici. Scegliere un allenatore italiano è un onore per il nostro club perché in Italia la pallavolo è al top e vogliamo fare un salto di qualità come squadra. Per la prossima stagione ci aspettiamo di essere competitivi per provare a vincere di nuovo il campionato e anche per sviluppare le nostre giovani giocatrici».

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here