venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeAttualitàCONFINDUSTRIA LECCE

CONFINDUSTRIA LECCE

PMI DAY: INDUSTRIAMOCI. E’ IL 18 NOVEMBRE LA GIORNATA DELL’ORGOGLIO DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DI CONFINDUSTRIA

 

Il Comitato Piccola Industria di Confindustria Lecce organizza venerdì 18 novembre, con inizio alle ore 10.00, nell’ambito della manifestazione internazionale promossa da Confindustria, la XIII edizione del PMI DAY, la giornata dedicata all’orgoglio delle piccole e medie imprese. L’evento, che rientra tra le iniziative previste nell’ambito della XXI Settimana della Cultura d’impresa e della Settimana Europea delle Pmi, vede ogni anno le piccole e medie imprese aprire le porte ai giovani per visite guidate e incontri. Si tratta di un’iniziativa volta a contribuire alla conoscenza della realtà produttiva delle imprese, delle opportunità che possono offrire e del loro impegno quotidiano a favore della crescita. Il PMI DAY, che si svolge in Italia e all’estero, coinvolge centinaia di imprese e migliaia di partecipanti e consente agli studenti di entrare in azienda e toccare con mano come nascono i prodotti e i servizi e di vivere la preziosità del lavoro e delle persone che lo svolgono.

Anche quest’anno il PMI DAY di Confindustria Lecce si svolgerà sia in modalità digitale, sia in presenza: a partire dalle ore 10.00, in diretta sulla pagina Facebook del Comitato Piccola Industria di Confindustria Lecce, i docenti e gli allievi degli istituti scolastici Liceo Scientifico Banzi, IISS Fermi, IISS Galilei–Costa–Scarambone, ITES Olivetti, IISS De Pace di Lecce, ITES De Viti De Marco di Casarano, IISS Salvemini di Alessano, ITS MODA MI.TI. e gli studenti di Ingegneria Gestionale, corso di Innovation Management dell’Università del Salento, accompagnati dalla responsabile scientifica professoressa Giuseppina Passiante, seguiranno l’incontro virtuale di conoscenza e confronto con esponenti del mondo imprenditoriale locale, nazionale ed internazionale. Il programma prevede, inoltre, che una delegazione di studenti degli stessi istituti, accompagnati dai propri insegnanti, avrà la possibilità di visitare il Calzaturificio Elata di Casarano.

“Tema cardine dell’edizione 2022 del PMI Day – afferma il presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Lecce, Roberto Marti – è la bellezza: per questo abbiamo scelto un calzaturificio che si appresta a celebrare i 100 anni dalla sua fondazione e che sulla qualità e sul fascino del made in Italy ha costruito la propria storia. Prodotti che valicano il tempo e che rappresentano l’eccellenza del saper fare, del processo produttivo attento al rispetto dell’ambiente e delle persone. La scelta di realizzare anche per quest’anno la manifestazione nella duplice modalità on line e in presenza garantisce il coinvolgimento di un numero molto più alto di stakeholder che altrimenti non riuscirebbero ad entrare materialmente in azienda. Questo ci darà l’opportunità di spingere sull’acceleratore della valorizzazione della cultura d’impresa in più direzioni”.

L’evento si apre con i saluti del presidente Piccola Industria Confindustria Lecce Roberto Marti, cui seguirà l’intervento del presidente reggente di Confindustria Lecce Nicola Delle Donne.

Claudia Sartirani, coordinatrice nazionale PMI Day e CEO di PEO Comunicazione culturale d’impresa, illustrerà la giornata e le motivazioni di questa ormai ultradecennale intuizione del sistema confindustriale per creare ponti tra mondo della formazione a più livelli e quello delle imprese.

Seguirà la visita del Calzaturificio Elata sia in presenza, sia online: alcuni studenti presenti in azienda racconteranno ai propri compagni di scuola, attraverso i social, quanto visto e vissuto. Gli studenti e il pubblico collegati avranno poi la possibilità di seguire la presentazione e il tour virtuale di Elata.

Il programma prosegue con gli interventi di Giuseppina Passiante, professore ordinario di Management dell’Innovazione presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione e coordinatrice del Laboratorio di Ingegneria Economico – gestionale di Unisalento; Giuseppe Negro, direttore generale della Fondazione ITS Moda e Daniele Manni, docente di informatica e pratica di Imprenditorialità presso l’Istituto “Galilei-Costa-Scarambone” di Lecce, che da oltre 15 anni incentiva gli studenti ad ideare e condurre piccole attività imprenditoriali innovative (startup), sia prettamente economiche sia sociali.

La manifestazione terminerà con la consegna degli attestati agli istituti coinvolti.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino