giovedì, Maggio 23, 2024
HomeRegione PugliaBariBari: Indagato l’Assessore Alessandro D’Adamo

Bari: Indagato l’Assessore Alessandro D’Adamo

Il sindaco revoca la delega assessorile al Bilancio

l sindaco, informato della esistenza di una attività di indagine da parte della Procura europea nei confronti di Alessandro D’Adamo, che riguarderebbe la sua professione, ha disposto la revoca della delega assessorile al Bilancio

Il sindaco, informato della esistenza di una attività di indagine da parte della Procura europea nei confronti di Alessandro D’Adamo, che riguarderebbe la sua professione, ha disposto la revoca della delega assessorile al Bilancio.

«L’esercizio di importanti funzioni pubbliche quali quelle di assessore deve essere privo di qualsiasi sospetto. È un dovere nei confronti dei cittadini e – conclude Decaro -, consente agli interessati di potersi difendere liberamente.»

Mediante alcuni enti di formazione professionale, di istruzione, di contrasto alla disoccupazione e dell’inserimento nel mondo dei giovani da loro amministrati avrebbero ottenuto dei contributi europei erogati nell’ambito del programma “Garanzia giovani”.

Vengono contestate loro le ipotesi di reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Indagata anche una terza persona. I fatti contestati sarebbero stati commessi a Bari tra il 2019 e il 2022. A coordinare le indagini, la Procura Europea.

Articolo precedente
Prossimo articolo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights