Violenza ultras e scontri in autostrada: 90 identificati, arrivano prime denunce

0
167

Sono novanta le persone identificate e tre quelle denunciate per quanto avvenuto nella mattinata di ieri sull’A16, all’altezza di Cerignola, dove un gruppo di 200 tifosi baresi ha incrociato un gruppo di sostenitori giallorossi in viaggio verso Roma per la sfida di Serie A all’Olimpico.

Negli scontri sviluppatisi, sono stati usati chiodi sul manto stradale per forare le ruote dei mezzi in arrivo, fumogeni e mazze da baseball, con danneggiamenti ai pulmini e uno di quest’ultimi dato alle fiamme.

Sui fatti stanno indagano gli agenti della Digos pugliese, che hanno già identificato diversi soggetti e inoltrato alcune denunce: di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere rispondono tre tifosi baresi (di cui uno già sottoposto a Daspo) e uno giallorosso. Ritrovati, infatti, e sequestrati guanti, manganelli, mazze da baseball e una frusta. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here