Villaggio Punta Grossa: nessuna condanna in primo grado, disposto dissequestro

0
381

Villaggio Punta Grossa: nessuna condanna in primo grado, disposto dissequestro

Nessuna condanna nel processo sulla presunta lottizzazione abusiva del villaggio Punta Grossa a Porto Cesareo. Ad incidere sull’esito del primo grado anche la prescrizione sui reati contestati ai circa 130 imputati coinvolti.

Contestualmente il giudice ha disposto la revoca del sequestro dell’intero complesso alberghiero-turistico ricettivo.

Com’è noto i sigilli al resort erano arrivati nell’ottobre 2011 e da lì era partita l’inchiesta, culminata nel processo. Tra le persone assolte Fernando Iaconisi, amministratore unico della Fgci, la società che gestisce la struttura, i progettisti, Claudio Conversano e Cosimo Nestola, l’ex sindaco Luigi Fanizza, due responsabili dell’Ufficio tecnico comunale. Le motivazioni saranno depositate entro 90 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here