Una città per sognare

0
762

Ultimi appuntamenti previsti per l’Epifania

Ultimi appuntamenti previsti nell’ambito di “Una città per sognare”, rassegna che ha raccolto tutte le iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale per le festività natalizie fino all’Epifania.

Domani 5 gennaio dalle ore 11, la musica ritornerà ad allietare il mercato coperto di Porta Rudiae con il dj set di Tobia Lamare a cura di Lobello Records Family, un’iniziativa che intende valorizzare e rendere più attrattivi i mercati coperti cittadini.

Il 6 gennaio dalle 16 alle 20, la Befana accoglierà sulla pista di ghiaccio, in un’atmosfera di festa e gioco, tutti i bambini e le loro famiglie presso il Villaggio di Babbo Natale in Via G. Almirante. Per l’occasione, sarà allestita un’area, con accesso gratuito, con giochi gonfiabili e laboratori di trucco artistico e balloon art.

Alle ore 11 e alle 17.30 dello stesso giorno, presso i Cantieri teatrali Koreja andrà in scena lo spettacolo “Nuova Barberia Carloni” a cura di Teatro necessario.

“Una città per sognare” si concluderà alle ore 18 presso il teatro Apollo con il concerto dell’Epifania “Strass und Strauss – la Vienna del walzer”, a cura dell’Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra” e Balletto del Sud.

“L’esperienza totalmente nuova di una rassegna in grado di mettere insieme tanti appuntamenti e iniziative per le festività natalizie, rivolte a tutti i cittadini di fasce di età differenti – dichiara l’assessore allo Spettacolo Paolo Foresio – è senz’altro un’esperienza positiva che ripeteremo e miglioreremo nei prossimi anni. Per la prima volta e per un mese intero, dall’8 dicembre al 6 gennaio, Lecce è stata animata da musica per le strade con le street band, da musica nei più periferici mercati rionali, da mercatini, da attività nelle piazze, Piazza Sant’Oronzo, Piazza Mazzini e Piazza Libertini, con un programma fitto di iniziative rivolte ai cittadini e ai turisti. Questo vogliamo fare e questo faremo anche negli altri periodi dell’anno: costruire insieme alle associazioni, agli artisti, agli operatori culturali, ai commercianti un programma di attività che renda la nostra città attrattiva 365 giorni l’anno”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here