Tre parchi (intervento Rita Migliettta – Lecce Città Pubblica)

0
506
NON SARANNO TRE PARCHI…
Belloluogo, Ex Sperimentale Tabacchi e Mura Urbiche
Nel 2013 il Consiglio Comunale approvò – all’unanimità – la nostra proposta di intervenire sul progetto di ampliamento delle sedi universitarie nel complesso dell’Ex Sperimentale Tabacchi, per congiungere i suoi spazi aperti con Parco di Belloluogo e le Mura Urbiche. Pensammo ad un tutt’uno composto da 3 parchi.
foto 2 parchiUna proposta che lanciammo per inaugurare una nuovo rapporto con l’università:
aprirla alla città con la creazione di uno spazio di libera fruizione, pensato in continuità con ciò che lo circonda.  Un’idea che si proponeva di innescare, dentro lo spazio urbano, nuove occasioni per generare relazioni di scambio, a partire da quelle fisiche. Proponemmo all’amministrazione di avviare con l’Università una revisione del progetto di ampliamento, perché venisse valorizzata la potenzialità di giardino dello spazio aperto annesso all’Ex Sperimentale, che era un luogo dove avvenivano le sperimentazioni delle coltivazioni di tabacco e dotato di un vincolo paesaggistico poi rimosso. Uno spazio a tutti gli effetti appartenente alla memoria moderna della città, e che meritava più attenzione nel disegno degli spazi verdi, e nel rapporto con le preesistenze. Osservando l’immagine del progetto che ieri è stato approvato, è difficile credere che quello spazio si trasformerà in uno dei 3 parchi capaci di rafforzare le connessioni pedonali tra Belloluogo e le Mura Urbiche, non c’è stata una revisione a vantaggio di una valorizzazione degli spazi verdi. Pur restando la volontà di garantire la fruizione pubblica ad alcuni spazi, non ci sembra questo il miglior modo per tenere insieme Università e Città, ed anzi questa, rischia di essere e ancora una volta, un’occasione persa.
Rita Miglietta – architetto
Lecce Città Pubblica
Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here