martedì, Febbraio 7, 2023
HomeSenza categoriaSi accendono a Caprarica le luminarie progettate dai bambini

Si accendono a Caprarica le luminarie progettate dai bambini

Con tutte le metafore che la luce porta con sé, in particolare nel periodo delle festività natalizie, tornano ad illuminarsi le vie centrali di Caprarica con le caratteristiche luminarie frutto di progetti di bambini, da martedì 6 dicembre alle 17, giorno della Festa di San Nicola, co-patrono del paese e santo dei doni.

Tutta la poesia e la suggestione delle atmosfere natalizie si arricchiscono perché per il terzo anno dieci pezzi tra le luminarie sono quelli che una giuria ha selezionato su più di cento disegni provenienti da un concorso di idee per bambini che aveva come tema quest’anno “Bambini, futuro e territorio”, per celebrare il riconoscimento UNICEF di Città Amica dei Bambini e degli Adolescenti, ricevuto a luglio, che certifica la qualità dei servizi all’infanzia ed all’adolescenza a Caprarica di Lecce. A trasformare i disegni in luminarie è l’artigiano Michele Friolo, la collocazione avviene grazie alla collaborazione dell’azienda l’Impiantistica Elettrica di Cristian Pastore. Un percorso descrittivo accompagna nella loro scoperta.

Da sempre le luminarie a Caprarica raccontano dei temi, toccando argomenti di interesse sociale e collettivo, come è stato per l’albero che sensibilizzava alla raccolta differenziata del vetro, il paesaggio e l’agricoltura, il recupero di beni e oggetti inutilizzati. Quest’anno la fantasia si è tutta concentrata sul tema dell’Infanzia, i disegni dei bambini, nati dalla loro libera fantasia, saranno messi in mostra già da martedì 6, un viaggio nel mondo dei loro sogni e desideri.

Il concorso è promosso dal Comune di Caprarica di Lecce e dalla biblioteca di Cortile e di Campagna, in collaborazione con la Scuola Primaria di Caprarica, e ha coinvolto piccoli artisti fantasiosi e sognatori che si sono cimentati con il tema proposto, interpretandolo con un disegno artistico geometrico dal quale realizzare una luminaria. Il percorso ha coinvolto i piccoli partecipanti a scuola e in un campo estivo. Uno sguardo semplice e autentico quello dei bambini, i cui disegni sono stati rispettati senza variazioni, per esaltarne l’originalità.

La giuria che ha valutato gli elaborati è composta da Alan Palmieri (noto showman, direttore artistico TV e Radio), Vittorio Palumbo (ideatore di Luci d’Artista) e Fabio Zamarion (pluripremiato direttore della fotografia con Tornatore, Ozpetek, Archibugi).

Le luminarie realizzate quest’anno sono esposte in via IV Novembre e via Calimera; in via Roma è possibile ammirare quelle realizzate gli scorsi anni sul tema “Tradizione” e “Futuro”.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments