SEMINARIO ANCI SU CORRUZIONE E TRASPARENZA AMMINISTRATIVA

0
416

All’iniziativa ha preso parte anche il presidente del Consiglio Comunale di Lecce, Alfredo Pagliaro.

foto 2

Il presidente del Consiglio Comunale di Lecce e vicecoordinatore nazionale della Conferenza dei Consigli Comunali, Alfredo Pagliaro, ha partecipato nei giorni scorsi a Coriano, in provincia di Rimini, ad un seminario di formazione  su La prevenzione della corruzione e la trasparenza amministrativa”. L’iniziativa – organizzata da Accademia per le autonomie e Anci – è servita a fare il punto della situazione su questi due delicati argomenti. In particolare, i partecipanti al seminario si sono confrontati sulle norme che regolano la trasparenza amministrativa e la lotta alla corruzione.

“Come amministratori – ha spiegato Alfredo Pagliaroabbiamo la necessità di fare affidamento su un percorso normativo chiaro ed efficace, capace di mettere dei paletti fondamentali al fine di evitare qualsivoglia condizionamento. Ben vengano, dunque, le indicazioni del legislatore alle quali occorre attenersi. La parola d‘ordine resta sempre quella della prevenzione. Ma occorre che questo recinto entro il quale muoversi possa essere condiviso da tutti, anche dai cittadini che debbono percepire la bontà di questo cammino amministrativo che non ammette deroghe né, tanto meno, deragliamenti nella strada verso la prevenzione della corruzione e la trasparenza amministrativa”. Proprio nei giorni scorsi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva  dichiarato: “È vero, c’è una corruzione che vediamo diffusa come se ci fosse una sorta di concezione rapinatoria della vita, L’illegalità, il distacco evidente della gente dalla politica, che sta provocando “una rottura del patto generazionale”. “Ma fino a quando gli italiani non faranno una vera e propria rivoluzione culturale – ha dichiarato Il sindaco di Coriano Domenica Spinelliesisterà non solo chi dalla corruzione ne trae vantaggio ma che soprattutto lo ritiene pure un atto legittimo”. All’iniziativa erano presenti anche Barbara Neri dell’Autorità nazionale anticorruzione e Guglielmo Simone, presidente dei Consigli comunali dell’Anci.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here