SEGRETARIO TERRITORIALE FSI-USAE LECCE

0
80

DIFFIDA PER MANCATO RISPETTO DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DEL
18/03/2021 DEL COORDINATORE ORGANIZZATIVO DELL’ATTIVITA’ DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE DELLA ASL DI LECCE  RELATIVO AL  AL PERSONALE DIPENDENTE DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI GALLIPOLI .

Facendo Seguito alla disposizione di servizio del 18/03/20210 ,relativa all’utilizzo del  personale dipendente specialista in Anestesia e Rianimazione (Dirigenti Medici e personale Infermieristico) del Presidio Ospedaliero di Gallipoli per il periodo dal 19/03/2021 al 31/03/2021, siamo venuti a conoscenza tramite i propri associati che tale disposizione di servizio non sarà rispettata , in quanto verrà prolungato il suddetto ordine di servizio con relativa sospensione delle ferie nel predetto periodo.
A parte il fatto che il Presidio Ospedaliero di Gallipoli (rammentiamo Ospedale di Primo Livello) non deve privarsi della chiusura temporanea del Servizio di Anestesia e Rianimazione e della presenza della Camera Iperbarica con tutte le conseguenze che ne derivano con il blocco dell’attività chirurgica in particolare in questo particolare periodo epidemiologico da terza ondata da Covid 19.
Come FSI-USAE LECCE, riteniamo di diffidare le SS.VV. per l’eventuale  mancato rispetto della disposizione di servizio impartita il 18/03/2021 e di dover richiedere con estrema urgenza la riattivazione del Servizio di Anestesia e Rianimazione del Presidio Ospedaliero di Gallipoli ed in caso di emergenza dei Servizi di Rianimazione del DEA del P.O. V.Fazzi di Lecce di voler utilizzare il personale specialista in servizio presso i Presidi
Ospedalieri di Base della ASL di Lecce.

IL SEGRETARIO TERRITORIALE
Francesco Perrone

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here