Salvemini: «Provincia di Lecce in fondo alla classifica dei contagi ma non abbassiamo la guardia»

0
74

«La provincia di Lecce è 103esima su 107 nell’indice di contagio nazionale, l’allarme è contenuto ma non bisogna lasciarsi andare». Il sindaco di Lecce Carlo Salvemini torna a parlare ai cittadini utilizzando la diretta su Facebook ma, precisa, che non sarà un appuntamento giornaliero, come era nei giorni difficili del lockdown.

Di fatto però, con il nuovo DPCM atteso in serata e il rischio di nuove chiusure che aleggia nell’aria, l’atmosfera le preoccupazioni e i dubbi di tutti aumentano.

«I cittadini hanno il sacrosanto diritto di essere informati bene su cosa gli si chiede di fare e cosa gli si offre – dice Salvemini- che invita tutti ad avere fiducia e rispetto nelle decisioni del governo nazionale.

Con l’auspicio però, ribadisce, che si tenga conto delle differenze territoriali nell’indice di contagio: chiusure generalizzate danneggiano ingiustamente le province come Lecce dove ci sono ancora 16 Comuni che non hanno mai avuto un caso di Covid dall’inizio della pandemia e anche la stessa città di Lecce ha avuto in tutto 140 casi da febbraio ad oggi».   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here