REGIONE PUGLIA

0
205

PISICCHIO REPLICA A ZULLO SU COSTA RIPAGNOLA

“Il consigliere regionale Ignazio Zullo può stare tranquillo per due ragioni. Io ci sono e non ho bisogno di battere colpi. Punto secondo: su Costa Ripagnola abbiamo dato una forte accelerata, dimostrando con atti concreti di voler perseguire la strada della creazione dell’area protetta. Sulla quale, in ben oltre vent’anni di ritardi e di promesse, anche lo stesso Zullo sa bene che i governi di centrodestra, a lui vicini, non hanno mai fatto alcun passo in avanti verso la vera attuazione della legge regionale 19/1997. E proprio in virtù di quella legge, Zullo dovrebbe saperlo, spetta al presidente della Regione convocare la conferenza di servizi. Inoltre, all’amico Zullo ricordo che in politica – ma capisco il suo ruolo di opposizione – parlano i fatti, gli atti e non di certo fiumi e fiumi di inchiostro. Su Costa Ripagnola la mia attenzione, al pari di quella dei miei uffici regionali, è altissima. E vogliamo, come ricordato dallo stesso presidente Emiliano, arrivare all’istituzione del parco in tempi i brevi. E i fatti, non certe le parole al vento, lo dimostreranno. Ovviamente il tutto avverrà con il consenso delle comunità”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here