Pronti, partenza, via!

0
135

Si scaldano i motori per il Gran Premio d’Ungheria 2022

 

Il 31 luglio 2022 andrà in scena nel circuito di Hungaroning a Budapest il Gran Premio d’Ungheria, una tappa fondamentale per decidere le sorti del campionato di Formula 1. Mentre Verstappen tenta l’allungo e stacca Leclerc vincendo il Gran Premio di Francia, Perez insegue il Ferrarista e si trova a sua volta inseguito da un altro Rosso, Carlos Sainz. Nella classifica costruttori si muovono bene anche i comandanti della Mercedes che si trovano al quinto e sesto posto, in un Mondiale F1 sempre più acceso.

Le quote del Gran Premio d’Ungheria

I valori delle scommesse bet sul Gran Premio d’Ungheria 2022 mostrano chiaramente che il favorito rimane Verstappen, la sua vittoria è quotata a 2. Leclerc è già in scia e si prepara a dare battaglia alla Red Bull, la vittoria del ferrarista rimane quotata a 2.4. Più staccato c’è un altro Cavallino Rampante, guidato da Carlos Sainz, la sua vittoria è quotata a 8. Seguono Hamilton per Mercedes quotato a 12 e Sergio Perez per Red Bull quotato a 14.

Le statistiche del GP d’Ungheria: il GP di Hamilton e altri record

Sul sito https://www.betfair.it/sport/motor-sport/f1-gran-premio-di-ungheria/12503946 è possibile notare la quota alta di Lewis Hamilton, questo pilota è il più vincente in assoluto del GP d’Ungheria con 8 trionfi, di sicuro vorrà migliorare il suo record e lotterà fino all’ultima curva contro Verstappen, che non ha mai vinto in questo circuito fino a oggi.

La scuderia più vincente è la McLaren con 11 vittorie totali, seguono Ferrari e William a 7 trionfi e Mercedes con 5 vittorie totali nella storia di questo circuito. Per quanto riguarda il motore più vincente nel GP d’Ungheria, il record statistico è di Mercedes con 13 vittorie.

Lewits Hamilon detiene anche altri record, come le pole position conquistate: 8 pole per lui. Le scuderie che sono partite più volte dal primo posto sono McLaren e Ferrari con 8 pole, segue Mercedes con 6. Anche per quanto riguarda la classifica dei motori che hanno conquistato più pole, è Mercedes a detenere il record con 13 pole.

La classifica dei podi conquistati vede ancora Hamilton trionfare nelle statistiche con 10 podi. I motori che hanno conquistato più podi nel GP d’Ungheria, sono Ferrari con 26 podi totali e McLaren con 22 podi.

Il pilota che ha messo in cassaforte più punti nel circuito ungherese è sempre Hamilton con 240 punti totali. Fra le scuderie che hanno conquistato più punti, il record statistico è stato raggiunto dalla Ferrari con 412 punti. Il motore che ha totalizzato più punti in questo Gran Premio è Mercedes: record assoluto di 514 punti.

Sfida a tre per il GP d’Ungheria: Verstappen – Leclerc – Hamilton

Dopo un’attenta analisi delle statistiche è evidente che questa sarà una corsa a tre fra Verstappen – Leclerc – Hamilton, in una sfida che non sarà facile e dove la massima precisione e ogni minimo errore, potrebbero condizionare non solo le sorti della singola gara ma dell’intero campionato.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here