PROGETTO SPORT FUSION

0
311

PROGETTO SPORT FUSION FA TAPPA ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 3 DI GALATINA

Giunge al cuore della sua operatività il progetto SPORT FUSION, progetto ideato dal Comitato CSI di TERRA D’OTRANTO in partnership con l’Oratorio Madonna delle Grazie di Noha e con la preziosa collaborazione delle associazioni sportive ASD SECYD Noha, ACCADEMIA DI SCHERMA Lecce e VIRTUS BASKET Galatina. Il progetto, finanziato da PUGLIASPORTIVA all’interno del Programma Operativo 2017, Azione 1.2, avviato ad ottobre 2018, promuove nella società che cambia e che ci cambia una nuova idea di sport contro la dispersione, le barriere all’accesso, l’abuso dei social e i disagi di ogni tipo, occasione di confronto su uno strumento educativo di grande valore.

Grazie a questo progetto, il Comitato promuove una fusione che “va incontro ai giovani” attraverso l’allestimento di aree appositamente attrezzate per permettere ai ragazzi di conoscere e praticare più sport contemporaneamente.

Sport Fusion farà tappa dal 19 al 27 marzo presso l’Istituto Comprensivo Polo 3 di Galatina: cinque giorni di attività in cui i bambini e i ragazzi della Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado avranno a disposizione un team di istruttori qualificati nelle varie discipline che affiancherà i docenti di educazione motoria, dalla scherma al calcetto, dal tennis tavolo, alla pallacanestro all’aerobica e si metteranno alla prova con percorsi multisportivi.
Educare alla polisportività e arricchire sempre più l’offerta formativa per i minori elevando i livelli di qualità ed efficacia nel campo dell’educazione motoria e civica in senso lato, facendo riscoprire loro al contempo la bellezza dell’attività sportiva spontanea quotidiana “il cortile”.

E’ questa la mission che il Comitato porta avanti con forza, passione e tenacia, con l’intento di migliorare la qualità della vita delle generazioni future che nello Sport e nei valori in esso contenuti dovranno trovare momenti di crescita.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here