Professioni del futuro e nuove competenze

0
61

Mercoledì 14 aprile online “Professioni del futuro e nuove competenze”, il primo webinar di “Direzione Futuro”, il nuovo ciclo di orientamento dei 7 ITS di Puglia

Coordinato da Vincenzo Magistà e Barbara Politi, con Barbara Demichelis, Cesare Palma e Ettore Bambi tra gli altri ospiti

Prosegue per il terzo anno il programma di attività di potenziamento del “Sistema ITS Puglia” finanziato dal Ministero dell’Istruzione e sostenuto dalla Regione Puglia

https://youtu.be/MyxJCFs1f5Y

Mercoledì 14 aprile alle ore 11 il webinar “Professioni del futuro e nuove competenze: la centralità dell’uomo e delle soft skills 4.0, come volano di crescita e di ripartenza nel periodo post covid” inaugurerà il nuovo ciclo di incontri per l’orientamento “Direzione Futuro” del Sistema Its PugliaL’evento sarà fruibile in diretta su Youtube tramite il linkhttps://youtu.be/MyxJCFs1f5Y.

L’argomento trattato è il primo dei temi di grande attualità che stanno pervadendo questi anni Venti del nuovo Millennio e sarà l’occasione per sottolineare come l’offerta formativa terziaria di Alta Specializzazione degli ITS può e deve rispondere alle sfide che essi pongono all’umanità.

Gli ospiti principali di questo primo appuntamento dedicato alle “competenze trasversali” dell’uomo come marcia in più da affiancare alle capacità tecniche sono Barbara Demichelis, Human Resources Advisor, esperta di sviluppo competenze e orientamento, Cesare De Palma, Coordinatore gruppo tecnico Education Confindustria Puglia e Presidente Sezione Meccanica Elettrica ed Elettronica Confindustria Bari Bat, Ettore Bambi, giornalista, change e project manager, esperto di politiche attive del lavoro e delle industrie creative.

Dialogherà con loro, tra testimonianze e proiezioni video, il direttore della testata giornalistica del Gruppo Norba Vincenzo Magistà, coadiuvato da due studentesse al quarto anno del liceo, le “sentinelle del target”, trait d’union tra il mondo della scuola superiore e il Sistema ITS. Le due ragazze saranno le portavoce delle curiosità degli studenti collegati in diretta streaming, assistite dalla giornalista e volto televisivo Barbara Politi, nella sua funzione di “giornalista tutor. Gli ITS parleranno tramite le testimonianze di loro studenti e di testimonial delle aziende partner, con il dottor Salvatore Latronico, presidente del Distretto Produttivo dell’informatica pugliese per Apulia Digital Maker, Michele Turchiano HR Manager Madmec spa per ITS CuccovilloDavid Rodriguez Calvo, Staffing Solutions Consultant – Dipartimento Staff Leasing e apprendistato Adecco Italia S.p.A. per ITS Turismo, l’ingegnere Martino Filomena per l’ITS Moda, la dott. Anna Strippoli, Digital Promoter PID Bari per l’ITS Agroalimentare, e Nicolò Berghinz, Responsabile sviluppo, Relazioni Esterne&Public Affairs ALIS Associazione Logistica della dell’Intermodalità Sostenibile, per ITS Logistica.

Durante l’evento, verrà inoltre rilasciato il primo codice bonus per guadagnare punti utili per il nuovo virtual game sviluppato per far arrivare ancora di più il Sistema ITS Puglia alla platea dei giovanissimi.

Per coinvolgere ulteriormente il target, è stato infatti sviluppato un innovativo sistema di gamification, un virtual game in realtà aumentata che coinvolgerà gli studenti tramite l’uso dei filtri delle storie di Instagram e Facebook: da domenica 11 aprile sono partite le sfide che coinvolgono gli studenti. Ogni domenica prima di ogni webinar sul sito e sui canali social ufficiali di Sistema ITS Puglia viene infatti pubblicato un link che rimanda al filtro Instagram e Facebook personalizzato e realizzato in realtà aumentata dedicato agli ITS. Ogni giocatore, per poterlo utilizzare, dovrà rispondere a domande sulle sue attitudini, e conquisterà punteggio, dopo averlo condiviso e inviato al profilo Instagram di Sistema Its Puglia. Ulteriori punti possono essere acquisiti seguendo i quattro eventi in direttadurante i quali verranno trasmessi senza preavviso codici con extrabonus da aggiungere a ogni profilo giocatore. Tra chi avrà acquisito più punteggio tra i primi venti classificati, saranno sorteggiati i vincitori, premiati con buoni acquisto e visite partecipate presso le aziende partner di Sistema ITS Puglia.

Essendo temi di forte impatto per la scelta del futuro che i ragazzi si trovano a dover compiere e, al tempo stesso, esperienza formativa, per favorire una più ampia partecipazione dei giovani interessati, i quattro webinar sono organizzati in orario scolastico per dare la possibilità a tutti gli Istituti di partecipare con le classi interessate sia in modalità sincrona (in diretta), sia in modalità asincrona (rivedendo la registrazione nel canale Youtube del Sistema ITS). Gli Istituti potranno dunque riconoscere ai partecipanti crediti PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento).

L’Ufficio Scolastico Regionale è parte attiva nel percorso poiché sostiene e promuove il Sistema ITS Puglia e le sue iniziative di orientamento, informando tutti gli Istituti di Istruzione Secondaria di questa opportunità.

I prossimi appuntamenti:

Mercoledì 21 aprile ore 11 – Sviluppo sostenibile: economia circolare, blue/green economy (declinato nei vari ambiti);

Mercoledì 28 aprile ore 11 – Trasformazione digitale: il punto di vista delle aziende – obiettivi e competenze necessarie a breve e medio termine;

Mercoledì 5 maggio ore 11 – Scenari globali/internazionalizzazione: come muoversi, progettare e programmare la Formazione Specialistica e Professionalizzante negli scenari che si stanno profilando.

Focus:

Gli ITS sono presenti sul territorio dal 2011, ed è dal 2019 che è stato costituito il “Sistema ITS Puglia che comprende tutti gli Istituti Tecnici Superiori presenti in Puglia con la finalità di comunicare le prerogative di questa formazione terziaria, ancora poco conosciuta fra i giovani e che, invece, per coloro che preferiscono percorsi più brevi dell’Università, sono la scelta migliore, se orientata al veloce inserimento nel mondo del lavoro. È compito dell’ITS Meccatronica, meglio conosciuto come ITS Cuccovillo, coordinare anche per quest’anno il ciclo di webinar di orientamento degli ITS Puglia, che fa parte delle azioni di orientamento in tema di Istituti Tecnici Superiori, rientranti nelle misure nazionali di sistema finanziate dal Ministero dell’Istruzione.

Gli ITS – Istituti Tecnici Superiori – sono l’alternativa all’Università. Con la loro formazione terziaria di alta specializzazione tecnica, si distinguono per diverse caratteristiche, quali l’elevato placement (fino al 98%) dovuto proprio alla loro tipologia di piano formativo equamente suddiviso fra formazione e tirocini formativi, percorsi di durata biennale, docenti provenienti per almeno il 50% dal mondo del lavoro, possibilità di proseguire gli studi all’estero o nelle Università italiane con crediti riconosciuti.

Per la prima volta in un discorso programmatico in Parlamento, il premier Mario Draghi nel febbraio scorso parla di ITS, e li indica come “pilastro educativo”, come accade da anni in paesi nostri competitor come Germania e Francia. Al capitolo ITS, il Recovery Fund riserva un finanziamento importante, 1,5 miliardi di euro, 20 volte il finanziamento di un anno normale pre-pandemia. In questo, Draghi conferma l’investimento robusto messo sugli ITS da Lucia Azzolina. Il nuovo presidente del Consiglio mette subito dei paletti: «Senza innovare l’attuale organizzazione di queste scuole, rischiamo che quelle risorse vengano sprecate».

Le sedi legali dei 7 ITS di Puglia:

ITS AEROSPAZIO PUGLIA – Sede Brindisi;  ITS AGROALIMENTARE – Sede Locorotondo; APULIA DIGITAL MAKER – Sede Foggia; ITS LOGISTICA PUGLIA – Sede Taranto; ITS “A. CUCCOVILLO” MECCATRONICA – Sede Bari; FONDAZIONE ITS TURISMO – Sede Lecce e Gallipoli (Le); ITS MI.TI (MODA) – Sede Martina Franca.

 

Link utili:

 

www.sistemaitspuglia.it

Facebook: https://www.facebook.com/sistemaItspuglia

Instagram: https://www.instagram.com/sistemaitspuglia/

Youtubehttps://www.youtube.com/channel/UCl8i-0hpxu8T1b6lfZtGQUw?view_as=subscriber

Biografia degli ospiti:

 

Barbara Demichelis, Human Resources Advisor, esperta di sviluppo competenze e orientamento, ha esperienza aziendale ventennale nell’ambito della selezione, della formazione e dello sviluppo, in particolare per la popolazione dei giovani neo-laureati. Ha pubblicato il volume “Stage: sceglierlo, affrontarlo, valorizzarlo” con Gabriella Bagnato in collaborazione con ACTL, Corriere LAVORO e jobpilot.it. Attualmente Direttore scientifico ed editoriale di Push To Open Diplomandi, programma di orientamento dedicato ai figli dei dipendenti delle aziende partner.

Cesare De Palma, Coordinatore gruppo tecnico Education Confindustria Puglia, Presidente Sezione Meccanica Elettrica ed Elettronica Confindustria Bari Bat e Amministratore Delegato di Thermofluid srl, da subito in Confindustria si è attivato nella sezione meccanica di Bari, muovendo da solo i primi passi. La creazione del Distretto Produttivo della Meccanica Pugliese, primo ad essere approvato dalla Regione Puglia, l’attivazione di tavoli di networking per le startup o per le aziende in cerca di innovazione, la nascita della Fondazione Cuccovillo, la creazione di tavoli per affrontare il problema delle competenze e dei fabbisogni, la creazione di gruppi di approfondimento per rispondere alle necessità di rigenerazione urbana, startup e innovazione sociale (l’esperimento si chiama Connect the dots) sono solo alcuni degli impegni che lo hanno visto attore protagonista. Negli ultimi anni ha donato il suo tempo per promuovere la tecnologia nelle scuole, le materie STEM nei processi di orientamento, l’alternanza scuola-lavoro come buona pratica, in una parola la Rete StartNet che lo ha visto tra i coordinatori principali dell’asse Italia-Germania che da sempre ha innescato casi concreti e duraturi nel tempo.

Ettore Bambi, giornalista, change e project manager. Esperto di politiche e progetti comunitari per lo sviluppo territoriale, l’occupazione ed il turismo sostenibile. Esperto di sistemi di monitoraggio e valutazione. Valutatore indipendente di progetti di sviluppo territoriale, formazione professionale e politiche del lavoro. Giornalista pubblicista.

Per conto del Ministero del Lavoro ha redatto le Azioni 2 e 3 del Programma EQUAL facendo successivamente parte dei rispettivi Nuclei di valutazione. Già componente della Cabina di regia dell’Osservatorio delle politiche sociali della Regione Puglia.

Project manager dei seguenti progetti, fra gli altri: Tempting Streets (Interreg Italia-Grecia); Sviluppo delle competenze creative progettuali e produttive del Distretto del mobile imbottito di Matera; Internazionalizzazione delle PMI del sistema moda negli USA; Cooperazione sviluppo turistico in Albania (Interreg Italia-Albania); Emersione-innovazione-artigianato (EQUAL Regione Puglia); Sviluppo del mercato del lavoro adriatico (Interreg adriatico); Formazione per PMI e operatori turistici (Interreg II Italia-Grecia); Formazione per le PA del Sud (Progetto “Pass” del Ministero della funzione pubblica). Coordinatore del project team per l’elaborazione del Programma integrato di interventi per la rivitalizzazione e lo sviluppo del centro storico della Città di Lecce nell’ambito del P.I.C. Urban

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here