test
giovedì, Luglio 25, 2024
HomeAttualitàIstruzionePREMIO “RAVECE 2023”

PREMIO “RAVECE 2023”

PREMIO “RAVECE 2023”ASSEGNATO PER MERITO AL DIRIGENTE SCOLASTICO PIETRO CATERINI, PROMOTORE DI UNA FORMAZIONE APERTA E DINAMICA E DI VALORIZZAZIONE DELL’AGROALIMENTARE IRPINO

 

 

Il dirigente: “Promuovere il territorio è l’obiettivo prefisso da quando sono dirigente dell’Istituto Tecnico Agrario “Francesco De Sanctis”

 

 

 

 

 

Castel Baronia (Avellino) – Premio di merito a Pietro Caterini, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Agrario “Francesco De Sanctis” di Avellino per il lavoro svolto e la rappresentanza di Terra d’Irpinia. La cerimonia di consegna si è tenuta presso il Chiostro Francescano del Palazzo comunale di Castel Baronia alla presenza del sindaco di Castel Baronia, Felice Martone, insieme alle altre rappresentanze istituzionale locali dei comuni di Frigento, Sturno, Melito Irpino, Vallesaccarda e Flumeri, al presidente della pro loco Castellese Enzo Mazzeo e dell’ Istituto Comprensivo Statale “B. Croce, che hanno reso possibile la realizzazione della terza edizione del premio che mette al centro la promozione del territorio attraverso le eccellenze prodotte nella provincia di Avellino.

 

 

 

 

 

Riconoscimento assegnato al dirigente “per il vigore, lo spirito innovativo e la perseveranza con la quale coinvolge ed appassiona i giovani nella formazione, nella visione di una scuola aperta, dinamica, propositiva, per la passione, il profondo legame e il lavoro per il territorio. È riuscito a consolidare la correlazione scuola – azienda attraverso la gestione di uno storico istituto, una eccellenza Nazionale, che interpreta al meglio le dinamiche di una società esposta alla consapevolezza del grande patrimonio che esprime l’Irpinia. Connubio tradizione e innovazione che lega il percorso professionale umano di Pietro Caterini che attraverso l’impegno profuso alla guida di una eccellenza che ha saputo distinguersi con azioni altrettanto eccellenti coniugando passione, evoluzione e tenacia

 

 

 

 

 

 

Con emozione e dichiarato orgoglio di appartenenza, Pietro Caterini ha ringraziato l’organizzazione e tutta la platea:“Sono onorato di ricevere questo premio. Promuovere il territorio è l’obiettivo prefisso da quando sono dirigente dell’istituto tecnico agrario “Francesco De Sanctis. Sono orgoglioso di rappresentare dal duemilaquattordici, da quasi dieci anni, una realtà che rappresenta in Irpinia un monumento della nostra cultura, identificato nella figura prestigiosa di Francesco De Sanctis, che all’epoca era già Ministro dell’Istruzione. La sua opera fu importante in tutta Italia, fondando quattro scuole di cui la nostra ad Avellino, per promuovere l’agroalimentare e dare impulso alla viticoltura che, oggi, è un’importate comparto che ci ha permesso di farci conoscere in tutto il mondo. Il nostro territorio è una ricchezza di valore inestimabile che va sempre valorizzato e tutelato che andava certamente promossa prima, non ci resta che continuare con costanza e con ostinatezza, puntando sui giovani e sulle nuove opportunità

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights