POLI BORTONE. ODG IN CONSIGLIO COMUNALE SUL TEMA SICUREZZA

0
243

POLI BORTONE. ODG IN CONSIGLIO COMUNALE SUL TEMA SICUREZZA

Il tema della sicurezza riguarda molteplici aspetti e se abbiamo chiesto di inserire questo argomento all’odg è perché vogliamo che Lecce sia una città sicurezza. Soprattutto dopo gli ultimi episodi: la morte dell’artista di strada, l’incidente drammatico col monopattino, a cui si aggiungono anche questioni legate a doppio nodo con questo argomento: usura, funzione dei centri antiviolenza, contraffazione dei prodotti e via discorrendo. C’è un patto sottoscritto dall’amministrazione comunale il 21 maggio del 2019, ma proprio a questo proposito numerose domande sorgono spontanee. Innanzitutto che rating di legalità ha l’amministrazione comunale di Lecce? Essendo il patto di legalità un elemento rilevante di valutazione e di selezione ai fini dell’assegnazione ai comuni pugliesi di fondi regionali e strutturali. E ancora quali politiche di sicurezza integrata sono state attuate in base all’accordo approvato dalla Conferenza Unificata Stato/Regioni/autonomie locali del 21 gennaio 2018. Bisognerebbe capire anche, in merito agli articoli del Patto sulla Legalità sottoscritto da amministrazione comunale, prefettura, regione e numerosissimi altri soggetti anche privati, se e come è stata integrata l’attività di pattugliamento effettuata dalle forze dell’ordine. Se risulta, inoltre che siano stati stipulati accordi dalle associazioni di categoria per il concorso degli istituti di vigilanza privati secondo il protocollo “mille occhi sulla città”.  Un altro fatto da comprendere è se ci sono stati sottoscrittori del Patto che hanno finanziato o cofinanziato sistemi di sorveglianza ad integrazione di quelli attualmente esistenti. Queste alcune delle considerazioni e domande che la consigliera comunale Adriana Poli Bortone, ha posto oggi nel corso del consiglio comunale proprio sul tema sicurezza.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here