Pesca abusiva, violenza e resistenza a pubblico ufficiale: ai domiciliari un 42enne

0
92

Ad Alezio, i carabinieri della locale stazione eseguivano un’ordinanza di espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce, nei confronti di un 42enne.

L’uomo dovrà espletare la pena per la durata di 8 mesi per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per pesca abusiva, commessi a Santa Maria di Leuca nell’anno 2017. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here