test
lunedì, Luglio 15, 2024
HomeSenza categoriaMETEO E LE "ISTRUZIONI PER L'USO"

METEO E LE “ISTRUZIONI PER L’USO”

E’ TORNATA LA DIRETTA  DEL VENERDÌ SERA DEL METEOROLOGO AQUILANO STEFANO BERNARDI ED E’ SUBITO DISCUSSIONE TRA IL MOSTRUOSO CICLONE ISLANDESE E L’ALTA PRESSIONE AFRICANA

Con Novembre sono tornate le tanto attese dirette meteo del venerdì sera targate Stefano Bernardi e con esse le discussioni sugli eventi che caratterizzano il tempo che sta facendo e che farà ad iniziare dalla contrapposizione tra il mostruoso vortice ciclonico che sta caratterizzando il tempo nel nord dell’Atlantico e l’alta pressione africana che fino a l’altro giorno ha trasformato l’autunno in estate.

Sono state davvero numerosissime le persone che non hanno voluto mancare al primo appuntamento con una scienza che complice l’evolversi della tecnologia sta piacendo sempre di più.

Un ciclo di eventi  che per tutto il periodo invernale metterà, grazie all’ottima conoscenza della materia che Bernardi ha dimostrato di avere, i meteorofili nelle condizioni di saperne di più e meglio delle evoluzioni climatiche.

D’altronde Bernardi non è solo l’uomo delle previsioni tra le più seguite in assoluto ma anche e soprattutto una persona che al suo evidente amore per la vita associa alle sue tante attività, ivi compresa quella di meteorologo, autentica e pura passione.

Il suo amore per le previsioni nasce ai tempi della triade  di “che tempo fa” e cioè Bernacca, Baroni e Caroselli.

Una passione che a distanza di 40 anni lo sta portando ad avere enormi apprezzamenti e riconoscimenti anche e soprattutto in termini di ascolti.

La sua bravura l’ha dimostrata ancora una volta nell’inquadrare bene dapprima la tendenza, la successiva evoluzione e per finire la previsione culminate con l’arrivo della tanto attesa pioggia.

Dieci giorni fa inquadrava nella giornata del 4 Novembre il tanto auspicato cambiamento del tempo e così è stato.

Le piogge e il freddo dallo stesso rimarcati nella sua tendenza meteo di una settimana e mezza fa  le abbiamo viste materializzarsi con una precisione davvero chirurgica.

Ora lo stesso Bernardi, così come da lui detto nella diretta facebook di ieri sera, vede dopo le piogge di questi giorni un ritorno dell’alta pressione ma una di quelle che potrebbe spianare la strada all’arrivo, forse, del primo grande freddo e quindi della prima neve della stagione.

Sarà così? Lo scopriremo seguendo le sue belle ed interessanti dirette meteo.

Attenzione però perchè la prossima  la terrà il prossimo giovedì sera e non venerdì.

Una ragione in più, insomma, per tenersi liberi.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights