“Meraviglioso” è il titolo del saggio della Tekne Dance School con sede a Lizzanello

0
175

“Meraviglioso” è il titolo del saggio della Tekne Dance School con sede a Lizzanello

“Lo vedi, non ti accorgi, di quanto il mondo sia meraviglioso”, un inno alla vita, un battito di speranza a passi di danza, un cassetto pieno di sogni e un futuro magico come l’alba del sole sul mare.
Meraviglioso” è il titolo del saggio della Tekne Dance School con sede a Lizzanello, direttrice artistica maestra Francesca Zagari, in programma domenica 03 luglio 2022 nell’incantevole cornice del teatro Apollo a Lecce, a partire dalle 20,30.
Uno spettacolo di danza che è stata occasione per ringraziare la vita, la musica che dà voce all’anima, per la danza che racconta e ci trasforma in esseri speciali. Balletti pensati e realizzati per le allieve di primo, secondo, terzo grado, intermedio e avanzato, per benedire la bellezza dei fiori, dei colori, per l’amore, quello puro, quello libero, quello vero, “per l’amor che move il sol e l’altre stelle”. Ma anche per il silenzio che a volte fa più rumore del rumore stesso, per l’amicizia che sempre ci tende la mano, per il mare e il suo suono, il suo profumo e il suo mistero. Come se fosse un cielo costellato di libertà, la nostra terra, la felicità, le donne e la purezza dei bambini, il coraggio e la pace, che ci fa sentire tutti parte dello stesso mondo. Tutto questo – e molto altro – è “Meraviglioso”, il percorso di lavoro durato un anno che ha visto la partecipazione della maestra Francesca Zagari per la danza classica e moderna, Natascia Casilli per danza contemporanea, Marilena Martina per ginnastica ritmica e danza aerea, Marina Munafò assistente corsi dei bambini, Eva Colomina approfondimento tecnica classica, Mattia Politi approfondimento tecnica modern, Claudia De Luca approfondimento tecnica contemporanea, Giusy Zagari per la segreteria. Per il saggio di domenica sera Service Audio e Luci Music Master Pink Noise, costumi Maria Grazia Ferreri e Degas di Elena Cretì, accessori danza Body Art, scenografie Alessandra Verecondo e testi Francesca Zagari.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here