MARATONA DI LETTURA AL PAISIELLO.

0
381

In primo piano il testo di Giuliano Scabia “Lettere a un lupo”. Appuntamento oggi 6 maggio, alle ore 16. All’iniziativa prenderanno parte numerose scuole di Lecce.

TEATRO PASIELLO 1

Oggi 6 maggio, a partire dalle ore 16, al teatro Paisiello, è in programma la Maratona di Lettura dedicata al testo “Lettere a un Lupo”, dello scrittore Giuliano Scabia, che ha ispirato  lo spettacolo teatrale  “Storie di Lupo” prodotto e messo in scena da Astragali Teatro e rivolto ai bambini di  scuola primaria e delle prime classi della scuola secondaria di primo grado. Alla manifestazione parteciperanno le scuole Istituto Comprensivo Galateo-Frigole, Istituto Comprensivo Stomeo-Zimbalo,  scuola Sigismondo  Castromediano,  Istituto Gesù Eucaristico,  scuola Cesare Battisti, scuola Livio Tempesta,  Istituto Comprensivo di San Cesario, Istituto Comprensivo di Cutrofiano.

Sul palco si esibiranno alcuni bambini e ragazzi delle scuole coinvolte per leggere una selezione di alcune pagine del libro. E ancora: poesie, storie inventate o reinventate e lettere scritte dai ragazzi. Il protagonista è  sempre un lupo, una creatura apparentemente feroce con cui è possibile stabilire un dialogo: da animale minaccioso e divoratore di bambini il lupo si trasforma nei racconti in ciò che veramente è, un animale selvaggio, che fa parte di una natura, da difendere  e preservare.

Durante la maratona saranno riproposte al pubblico alcune scene dello spettacolo.  Con i lavori  prodotti dai ragazzi e ispirati allo spettacolo – prevalentemente disegni – verrà allestita  una mostra nell’ingresso del teatro. L’appuntamento  rientra nel cartellone delle iniziative che mirano alla promozione della lettura organizzate dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione nell’ambito di LECCElegge e conclude il progetto Dal libro al teatro, attraverso il quale – per il quarto anno consecutivo – Astragali Teatro traspone in linguaggio scenico  un libro per ragazzi.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here