Malvasia bianca, il vitigno “viaggiatore” protagonista giovedì 9 giugno all’Hotel Tiziano di Lecce

0
171

QUEL VITIGNO “VIAGGIATORE” COSì A CASA NEL SALENTO MALVASIA BIANCA PROTAGONISTA CON AIS LECCE E LEONE DE CASTRIS

Giovedì 9 giugno, ore 19.30, Grand Hotel Tiziano

La Malvasia bianca sarà protagonista giovedì 9 giugno della serata organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino, a partire dalle 19.30 presso il Grand Hotel Tiziano. Saranno infatti il produttore Piernicola Leone De Castris e l’enologo dell’omonima azienda, Matteo Esposito, a guidare gli ospiti nella serata alla scoperta di questo straordinario vitigno autoctono del Salento.

Autentico vitigno “viaggiatore”, la Malvasia è infatti di origine greca – proviene, come suggerisce il nome, da Monemvasia, villaggio del Peloponneso sud-orientale – ma si è “gemmato” In Italia in una ventina di tipi diversi e ha trovato nel Salento il microclima che esalta al meglio le sue peculiarità.

La serata sarà quindi occasione per testare diverse annate di questo vitigno “firmate” dall’azienda Leone De Castris, precedute da una mini verticale della storica bollicina aziendale Metodo classico da Negroamaro. Si degusteranno infatti, nell’ordine, Five Roses Anniversario metodo classico 2017, Five Roses Anniversario metodo classico 2013, Donna Lisa Malvasia Bianca 2020, Donna Lisa Malvasia Bianca 2019, Donna Lisa Malvasia Bianca 2013, Donna Lisa Malvasia Bianca 2006, più una sorpresa finale.

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento dei vini a un piatto studiato per la serata. Solo 50 i posti disponibili, considerata la rarità di alcune delle etichette in degustazione.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here