Le attuali difficoltà nel far musica

0
297

Metodi, strategie ed incentivi in tempo di pandemia”.

 Un seminario dedicato alla Scuola Musicale Comunale per discutere di musica in tempi di pandemia

 Si terrà venerdì 14 maggio, alle 17, il seminario “Le attuali difficoltà nel far musica: metodi, strategie ed incentivi in tempo di pandemia”. L’incontro, causa restrizioni antiCovid, si svolgerà interamente online e coinvolgerà gli allievi della Scuola Musicale Comunale di Francavilla Fontana, i quali avranno l’opportunità di apprendere nuovi strumenti utili per approcciarsi alla musica. In particolare, come il nome stesso dell’evento suggerisce, si affronteranno argomenti riguardanti le difficoltà che possono sorgere a causa di situazioni particolari come quella dell’attuale emergenza sanitaria, la quale ha portato la didattica musicale a doversi reinventare. Problematiche che l’istituto francavillese ha vissuto e vive direttamente, da qui la necessità di organizzare un seminario che possa agevolare gli studenti divisi tra lezioni online e didattica in presenza.

A tenere l’intero seminario sarà  il maestro Roberto Galletto,  pianista e titolare di Cattedra di Musica da Camera presso il Conservatorio di Musica Statale “Santa Cecilia” di Roma. Un nome illustre che metterà a disposizione la propria professionalità per istruire gli allievi, insegnando loro come far fronte a determinate condizioni sfavorevoli, mantenendo vivo l’interesse verso l’apprendimento. Un incontro di alto prestigio che dimostra come ancora una volta il luogo di formazione musicale per eccellenza della Città degli Imperiali riesca a essere una scuola all’avanguardia, attenta ai bisogni dei suoi allievi, innalzando sempre più il proprio livello di servizio formativo. Come spiega il suo direttore Antonio Curto, il primo a volere la realizzazione del progetto, “La pandemia ci ha creato non poche difficoltà, all’improvviso siamo stati costretti a bloccare totalmente i corsi, mentre, con la successiva riapertura, ci siamo trovati di fronte al bisogno di assicurare la qualità di sempre ai tanti che frequentano la Scuola, adottando importanti ed efficaci misure di sicurezza. Ma, oltre a questo, ci siamo sentiti in dovere di dare loro qualcosa in più, affinché potessero continuassero a studiare senza mai perdere l’entusiasmo. E questo incontro è di certo un risultato importante. Inoltre, sarà rilasciato un attestato di partecipazione agli aspiranti musicisti che frequenteranno il seminario.”

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here