La Municipàl alle Officine Cantelmo di Lecce

0
444

LA MUNICIPÀL
Alle Officine Cantelmo di Lecce, per la rassegna Make Your Noise, la band salentina
presenta in anteprima i brani del nuovo lavoro discografico “Le nostre guerre perdute”

Venerdì 13 maggio alle Officine Cantelmo di Lecce con la presentazione ufficiale di “Le nostre guerre perdute” della band salentina La Municipàl si conclude la rassegna “Make Your Noise”. Prodotto dall’etichetta La Rivolta Records e sostenuto da Puglia Sounds Record 2016, l’atteso lavoro comprende le nuove canzoni composte da Carmine Tundo (chitarra e voce) e Isabella Tundo(piano e voce) affiancati sul palco da Roberto Mangialardo (chitarra), Matteo Bassi (basso), Gianmarco Serra (batteria).
L’album è il frutto di un’intensa ricerca artistica e arriva dopo un raffinato lavoro di fidelizzazione, che ha dato grande visibilità e credibilità al progetto: dal 2014, La Municipàl ha messo in rete una collezione di video autoprodotti, splendida anticipazione di alcuni singoli contenuti nel disco. “Le nostre guerre perdute” è una raccolta di storie, tutte basate sulle conflittualità tipiche di una relazione e sulla difficoltà di vivere se stessi in maniera serena. Il disco racchiude dodici bollettini di guerra: sullo sfondo stazioni, vie del centro e i peggiori bar della provincia. A parlare, i propri fantasmi interiori, intenti a banchettare allegramente. “Le nostre guerre perdute” è un viaggio intimo, un mettersi a nudo, un estrarre i denti allentati per lasciare il posto a quelli nuovi, è un coming out esistenziale. Racconta quell’arco di tempo che va dai 20 ai 30 anni: le insicurezze, le scelte da compiere e quel futuro che va costruito. La copertina ritrae l’incomunicabilità, l’essere vicini ma non capirsi, il sentirsi ma non vedersi, perché quando si ama qualcuno e si comprende che non esiste un futuro, si vive in una sorta di bolla temporale e spaziale. “Amarsi e guardandosi negli occhi / capire che non esiste un futuro”. Il disco – scritto e prodotto da Carmine Tundo con la produzione esecutiva di Paolo Del Vitto – è stato registrato tra Laboratori Musicali di Trepuzzi (Le) e Discographia Clandestina.

La rassegna “Make Your Noise” è organizzata – nell’ambito del progetto Officine della Musica, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Lecce che dal 2011, anche con il sostegno di Puglia Sounds, che propone concerti, incontri, produzione di cd, videoclip, sostegno ai tour di giovani band salentine – in collaborazione con CoolClub, Sum, La Rivolta Records e IllSunRecords.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here