LA FILIERA DEL WEDDING CHIEDE DI RIPRENDERE A LAVORARE IN SICUREZZA.

0
101

INCONTRO CON L’ASSESSORE REGIONALE ALESSANDRO DELLI NOCI 

Le Associazioni della filiera del turismo, eventi e wedding – Associazione Wedding Planner PugliaPuglia Wedding Production Association  e Confindustria Lecce Sezione Turismo – hanno promosso ieri un incontro con l’assessore allo Sviluppo economico e Politiche internazionali e commercio estero della Regione Puglia Alessandro Delli Noci, con l’obiettivo di chiedere la ripresa in sicurezza degli eventi e garantire così il rilancio di un settore che sta pagando in maniera particolarmente grave gli effetti della pandemia.

L’incontro si è aperto con la presentazione della filiera produttiva da parte degli attori del territorio, volta a far conoscere le peculiarità del settore spesso poco compreso e considerato dalle istituzioni ai vari livelli e, comunque, non facilmente riconducibile a “codici ateco”, ma che rappresenta un’industria che fattura il 10% del Pil regionale e che può contare su almeno 37 tipologie di aziende strettamente legate al comparto e circa 20 legate in maniera secondaria.

L’annullamento degli eventi dall’inizio della pandemia a marzo scorso – si è detto durante l’incontro on line – e l’incertezza sulla ripresa degli stessi con costanza e con un programma di lungo periodo, ha di fatto piegato completamente il settore, che vedeva la Puglia tra le prime regioni in Italia sia come interesse da parte dei clienti di destinazione, sia come introiti. Del resto, nonostante tutto, la Puglia resta una delle destinazioni più affascinanti ed ambite per gli eventi anche per il 2021.

La filiera del turismo/eventi/wedding non è interessata alla voce “ristori”, ma chiede a gran voce la possibilità di riprendere a lavorare, attraverso una politica di ripartenza programmata con precisi livelli di sicurezza ai quali fare riferimento, che possano essere punto fondamentale di una comunicazione efficace per rincuorare gli sposi dell’anno in corso e quelli del prossimo futuro, nonché gli organizzatori di grandi eventi.

L’assessore Delli Noci, apprezzando la concretezza delle richieste e la volontà di mettere in primo piano la ripresa del lavoro per supportare non solo il comparto ma anche e soprattutto i clienti (tra cui i futuri sposi), ha chiesto al tavolo una strategia da poter condividere con gli organi competenti.

Le Associazioni intervenute confidano pertanto in un proficuo confronto con il team dell’assessore Delli Noci e del sistema sanitario, in modo da procedere con linee guida precise e riprendere a lavorare. L’auspicio, condiviso, è infatti quello di una pronta ripartenza di tutti gli eventi in totale sicurezza.

Viola Tarantino – Associazione Wedding Planner Puglia

Vitantonio Marzano – Puglia Wedding Production Association

Giovanni Serafino – Confindustria Lecce Sezione Turismo

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here