“INSIEME CONTRO IL COMPLESSO DEL DISSECCAMENTO RAPIDO DELL’OLIVO (CODIRO)”

0
504

GIORNATA DI STUDIO PROMOSSA DA UNISALENTO APPUNTAMENTO IL 17 LUGLIO NEL CENTRO CONGRESSI ECOTEKNE.

universita-del-salento

«Uno stimolo e un appello, perché i vari attori del territorio coinvolti nell’emergenza Xylella ritrovino unità di intenti e riducano la conflittualità che dilata i tempi per ottenere una soluzione». Il Rettore dell’Università del Salento Vincenzo Zara chiarisce così l’obiettivo della giornata di studio promossa dall’Ateneo “Insieme contro il Complesso del Disseccamento Rapido dell’Olivo (CoDiRO)”: appuntamento venerdì 17 luglio 2015, alle ore 16, presso il Centro Congressi del Campus Ecotekne (via per Monteroni, Lecce).

Dall’Ufficio Fitosanitario Regionale all’Ufficio del Commissario straordinario delegato per l’emergenza, dagli Enti di ricerca alle Istituzioni pubbliche, dagli agricoltori, conduttori e proprietari di oliveti alle associazioni ambientaliste, gli interventi in programma forniranno un quadro pressoché esaustivo dell’attuale situazione. Una giornata di studio, quindi, che vuole fornire tutte le informazioni utili a una migliore comprensione della complessa problematica, indicando le azioni da sviluppare nel breve e nel lungo periodo per il contrasto alla diffusione dell’organismo da quarantena Xylella fastidiosa.

 «È necessaria prima di tutto una maggiore trasparenza e una migliore comunicazione, in particolare da parte delle Istituzioni di Ricerca», sottolinea il professor Luigi De Bellis, ordinario di Fisiologia vegetale e Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali, che modererà il dibattito, «in modo da fornire il reale quadro della situazione, smentire ingiustificate accuse o teorie complottistiche che crescono in assenza di chiare e corrette informazioni».

Dopo il saluto del Rettore, questi gli interventi in programma:

  • Donato Boscia, CNR Bari
    Xylella fastidiosa e disseccamento rapido dell’olivo
  • Vito N. Savino, Università di Bari

Xylella fastidiosa organismo da quarantena

  • Silvio Schito, Osservatorio Fitosanitario Regione Puglia

Attività e ruolo dell’Osservatorio Fitosanitario

  • Giuseppe Ciccarella, Università del Salento

Attività progetti di ricerca dell’Università del Salento

  • Rosario Centonze, Presidente Ordine Agronomi Provincia di Lecce

Il ruolo, considerato marginale, degli agronomi del territorio

  • Giovanni Melcarne, Voce dell’Ulivo

Evidenze di cultivar di olivo tolleranti al complesso del disseccamento rapido

  • Cristian Casili, agronomo

Contrasto alla diffusione della Xylella fastidiosa e tutela dell’ambiente

  • Giuseppe Silletti, Commissario straordinario delegato per l’emergenza Xylella fastidiosa

Gli obiettivi del piano degli interventi

Nella seconda parte dell’incontro, dalle ore 18 in poi, il pubblico potrà liberamente porre domande agli esperti.

 

 

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here