INGEGNERI SALENTINI: CERIMONIA PER GLI ISCRITTI ALL’ORDINE DA 40 E 50 ANNI

0
731

INGEGNERI SALENTINI: CERIMONIA PER GLI ISCRITTI ALL’ORDINE DA 40 E 50 ANNI

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce in festa sabato scorso. All’Hotel Tiziano di Lecce i professionisti si sono riuniti per rendere omaggio agli iscritti da 40 e 50 anni e per festeggiare un compleanno speciale: i 100 anni di Ferrero Tuzzo, l’ingegnere più longevo d’Italia che è iscritto all’Ordine di Lecce dal 1947. La cerimonia di premiazione si è tenuta alla presenza del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce, Lorenzo Daniele De Fabrizio, del sindaco di Lecce, Paolo Perrone, e del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri.
“Conferire il premio speciale ad un collega centenario è motivo personale di grande orgoglio ed emozione” ha spiegato il Presidente De Fabrizio “Nonostante l’età, l’ingegnere Ferrero Tuzzo nel corso degli anni ha inteso comunque tenere vivo il legame di appartenenza all’Ordine attraverso la sua iscrizione. Questa è la conferma, laddove fosse necessario ribadirlo, che l’Ordine degli Ingegneri oltre a rappresentare e tutelare gli iscritti è una grande famiglia. Un gruppo di professasti unito nel nome del senso civico e al servizio dei cittadini: essere ingegnere vuol dire, infatti, anche progettare e realizzare opere di pubblico interesse per la comunità. E tutti i colleghi che sabato mattina riceveranno il riconoscimento per i 40 e i 50 anni di iscrizione nel corso della loro carriera hanno interpretato fedelmente questa missione etica oltre che professionale”.

Ecco gli ingegneri iscritti da oltre 50 anni: Maselli Ubaldo, Casatello Paolo, Angione Felice, Flaminio Raffaele, Sarno Giuseppe, Bocca Giorgio, Calo’ Valerio E Rossetti Mario.

Ecco invece gli iscritti da oltre 40 anni: Congedo Giuseppe, Fanigliulo Pietro, Pinca Angelo, Stefanelli Salvatore, Moscati Enrico, Zecca Antonio, De Marini Giovanni, Calo’ Sergio, Indirli Francesco, Vitale Valerio, Gianfreda Oronzo, Traficante Panfilo, D’agostino Giovanni Mario, Romano Franco, Imperiale Podo Roberto, Nestola Bruno, Marsella Bruno, Biasi Domenico, Benvenga Emanuele, Giangreco Vito Antonio, Faggiano Luigi, Mancarella Antonio, Ricciardi Luigi, Patruno Enzo, Spada Antonio, Chirizzi Raffaele Giancarlo, Zaca’ Lucio, Sticchi Giovanni, Sozzo Antonio, Saracino Donato, Nestola Sebastiano, Poli Enzo, Pedone Giovanni, Margapoti Mario, La Tegola Carlo Rodolfo, Capodieci Paolino, Sticchi Vittorio, Manca Gabriele, Gianfreda Aurelio Antonio, Flaminio Antonio, Longo Fernando, Frassanito Antonio, Marati Niccolo’ Balilla, De Giovanni Antonio, Gallucci Roberto,Caputo Cosimo, Provenzano Salvatore, Rizzo Luciano, Palasciano Raffaele, Ampolo Luigi, Granito Gennaro, Tedescoa Antonio, Fino Salvatore, Torsello Giuseppe, Schirosi Giuseppe, Bonatesta Alfredo, Minerva Enzo, Giannone Flaviano, Genna Ignazio, Conte Sergio, Luca Luigi, Morciano Claudio Michele, Paladini Sergio, Tommasi Pantaleo, Tarantino Giuseppe, Villani Martino, Vergine Francesco, Guerrazzi Francesco, Chirilli Francesco, Romano Franco Egidio, Zocco Vincenzo, Toma Oreste, Coluccia Giuseppe, Pierri Enzo Patrizio, Degli Atti Pasquale, Giungato Francesco, Marati Giampiero, Carrozzo Pietro, De Santis Germano Mario, Mita Giovanni, Mita Giuseppe, Stasi Giovanni, Aversa Sergio, Conversano Claudio, Fuso Clemente Bruno, Leuzzi Aldo Maria, Piccione Ottavio Ivan, Verardi Giancarlo, Avantaggiato Salvatore, Conte Giorgio, Castelluzzo Oronzo, Verdoscia Mario, Villani Giuseppe, Cannone Enzo Luigi, Rausa Antonio Ladislao, Cacciatore Francesco, Lemma Nicola, Marrocco Luigi, Campanelli Pantaleo, Peluso Mario, Gustapane Ferruccio, Stasi Claudio, Suppressa Paolo Alessandro, Sticchi Luigi, Metrangolo Giuseppe, De Iaco Veris Luigi, Stefanio Giovanni, Scrascia Francesco, Scarpello Antonello, Raho Gregorio, De Filippo Francesco, Faggiano Gianfranco, De Blasi Macchia Giuseppe, Perrone Daniele, Conte Pasquale, Ingrosso Giuseppe, Carmone Giuseppe, Gigli Vincenzo, Rizzo Fabio, Ferendeles Antonio, Pulli Antonio, Cavalera Oronzo, De Vito Giacomo, Seracca Guerrieri Francesco, Quarta Leonetto Franco, Mele Vincenzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here