Il vicepresidente del consiglio Nuzzaci risponde a Guido

0
436

“Quale milione di euro? Guido mistifica la realtà. Gli ex governatori farebbero bene a cambiare strategia”.

Il vicepresidente del consiglio comunale Nuzzaci risponde al consigliere Andrea Guido sulla polemica sollevata per i finanziamenti regionali.

“Secondo il consigliere Andrea Guido, i leccesi non beneficeranno del milione di euro stanziato dalla Regione Puglia per la bonifica dei rifiuti rivenienti dagli abbandoni degli ammassi sui cigli stradali, nelle strade di campagna e nelle marine a causa della incapacità del governo cittadino. Un milione di euro volati via di risorse destinate a tutte le aree a vocazione turistica – sostiene a mezzo stampa – come il vento di maestrale che imperversa in questi giorni a Lecce. A parte il riferimento poetico, che potrebbe avere anche il suo perché, non esistono occasioni perdute da questa amministrazione. Che l’amministrazione guidata dal sindaco Salvemini non abbia inviato alla Regione Puglia la richiesta di adesione al contributo economico è una falsità! Per fare opposizione bisogna dire la verità, senza deformarla a proprio piacimento, ma gli ex governatori di Lecce questo devono ancora impararlo.
Il “bando” in questione non ha scadenze è ad esaurimento fondi: un milione di euro “complessivi” per massimo 25mila euro di finanziamento per comune. Non era un vero e proprio bando, peraltro, tanto che non c’è stata selezione né avvisi (impossibile da trovare sul burp), semplicemente uno stanziamento ad esaurimento budget. Abbiamo provveduto a inviare tutta la documentazione nella giornata odierna, fermo restando che la Regione sta provvedendo a stanziare ulteriori somme vista l’esiguità di quelle messe a disposizione nei giorni scorsi. Guido farebbe bene a cambiare musica, perché questa ha già stancato. E sopratutto farebbe bene a dire la verità. Apprezzo il garbo e la competenza dell’assessore Carlo Mignone che, lungi dal cadere in inutili polemiche, resta fermo sul considerare prioritario dare risposte concrete alla città con i fatti e non con le parole. Le differenze, i leccesi, le hanno già notate”.
Marco Nuzzaci
Vicepresidente Consiglio Comunale Lecce

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here