Il VALORE AGGIUNTO DELLA DIVERSITA

0
86

LA SFIDA DELLE DIFFERENZE

Il Terzo Capitolo del Festival del Volontariato si declina in una visione ‘speciale’ e multipla della restanza e della diversità. Una tavola rotonda e un reading teatrale celebrano il 3 dicembre. 

In occasione della Giornata Internazionale della Disabilità, proclamata dall’ONU nel 1981, il Festival “Strade Volontarie-La sfida di chi resta” del CSV BR- LE VOLONTARIATO NEL SALENTO, dedica il 3 dicembre alle diversità. Un’area tematica varia gestita dal mondo dell’associazionismo, che di fronte ai quesiti del ‘differente’ va oltre le rappresentazioni soggettive e i pregiudizi, per ricomporre le varie sfaccettature di un concetto così complesso. Dal confronto di figure professionali e del volontariato appare all’orizzonte un grande affresco umano in cui ciascuno con la propria diversità apporta valore aggiunto sviluppato in un progetto collettivo e solidale in cui il volontariato è parte che integra.

Tutti gli eventi saranno accessibili dal link a Zoom e visionabili in diretta Facebook.

Partecipiamo convintamente al festival Strade Volontarie per portare la nostra testimonianza e il nostro punto di vista sul tema della Restanza – dichiara Roberto Paladinicoordinatore regionale di Generazioni Legacoop Puglia – giovani che hanno scelto di restare e che hanno scelto di farlo da cooperatori e da cooperatrici. Questo per noi vuol dire incidere sul nostro territorio in maniera importante ma coerente con i nostri valori cooperativi guardando allo sviluppo in maniera sostenibile con una forte attenzione agli aspetti sociali e ambientali.

PROGRAMMA – 3 DICEMBRE  

15:00 – 16:15 «Il rispetto e la tutela delle diversità: il perché e il ruolo del volontariato»

a cura di  Difesa e Diritti ONLUS; N.I.S. – Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati; A.E.E.O.S. – Associazione Europea ed Extraeuropea Operatori Specializzati; AS.M.AMB – Associazione Malati Ambientali.
Temi: la tutela della persona nella nostra costituzione; la persona nella “Società Educante”; chi è la persona definita “diversa”; tutela della diversità attraverso anche le leggi contro la discriminazione e l’omofobia; gli obiettivi dell’Agenda 2030.
Per accedere: https://zoom.us/j/9792208169?pwd=VVdTTExKY3pMNS9RMllqd0VXbXhpQT09
16:30 – 17:30 “Re-sta (r) t! Continuare da sud” a cura di Generazioni Legacoop Puglia
Webinar online sull’impegno delle giovani generazioni per restare.
Katia De Luca, Coordinatrice nazionale Generazioni Legacoop, dialoga con: Roberto Paladini, l’impegno per la sostenibilità ambientale; Stefania Trizza, la buona pratica di gestione del patrimonio; Gabriele Polimeno, l’innovazione sociale si fa teatro nel sud Salento; Valerio D’Ancona, un nuovo welfare.
Per accedere: https://zoom.us/j/9792208169?pwd=VVdTTExKY3pMNS9RMllqd0VXbXhpQT09
18:00 – 19.00 Reading spettacolo “Andrea Fortis” con Aldo Augieri a cura di Compagnia Asfalto Teatro e A.S.T.S.M.
Lo spettacolo teatrale dal quale saranno tratte le letture è stato scritto, diretto e interpretato da: Aldo Augieri, Antonia Sansonetti, Giuseppe Vergori.
L’evento è realizzato con i soci e gli utenti dell’Associazione Salentina di Tutela della Salute Mentale.
Per accedere: https://zoom.us/j/9792208169?              pwd=VVdTTExKY3pMNS9RMllqd0VXbXhpQT09

Il Festival Strade Volontarie – La sfida di chi Resta, nell’ambito del quale si realizza l’evento del 3 dicembre, vede l’adesione di oltre 100 realtà associative operanti nel territorio salentino. Gode inoltre del patrocinio della Provincia di Lecce – Salento d’Amare, Provincia di Brindisi, Città di Lecce, Città di Corsano, Università del Salento, CSVnet.

In collaborazione con Coop Alleanza 3.0.   

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here