“HYPOGEUM JAZZ FESTIVAL” IN SCENA A PRESICCE

0
401

“HYPOGEUM JAZZ FESTIVAL” IN SCENA A PRESICCE

Al vai a Presicce la prima edizione della rassegna Hypogeum Jazz Festival, organizzata dall’Associazione Amici della Musica “Marco Frivoli” di Presicce con la direzione artistica di Fulvio Palese. I grandi nomi del jazz si esibiranno in concerti esclusivi nei luoghi più suggestivi di uno dei borghi più belli d’Italia.
Ospiti di questa prima edizione saranno Susanna Stivali, Guilherme Ribeiro, Gaia Gentile, Piero Vincenti, Francesco Lomagistro, Francesco Pennetta, Vito Di Modugno, Guido Di Leone; Mimmo Campanale; Silvio Caroli.

Diffondere l’amore per la musica, in particolare per il jazz, e promuovere il territorio presiccese, questi gli obiettivi dell’iniziativa nata dalla proficua collaborazione fra l’Associazione Amici della Musica e il maestro Fulvio Palese, chiamato alla direzione artistica della rassegna.

“Ho voluto, come sempre, coniugare musica e amicizia: quella con gli artisti che ho interpellato, nomi importanti del jazz non solo nazionale che hanno risposto con entusiasmo al mio invito – dichiara il direttore artistico Fulvio Palese – e quella con la Città di Presicce ed in particolare con l’Associazione Amici della Musica, con la quale mi onoro di collaborare da diversi anni”.

Saranno tre concerti con artisti italiani e stranieri di rilievo internazionale che si esibiranno in tre location suggestive di Presicce. La stessa scelta del nome della rassegna è volta alla promozione del territorio, che sottolinea la storica caratteristica del sottosuolo presiccese, ricco di frantoi ipogei.

Durante i concerti sarà dato ampio spazio a degustazioni enogastronomiche offerte da aziende locali.

Ingresso 5 euro compreso di degustazione

Per maggiori informazioni: 334 688 3343 – 338 973 3934

Ecco il programma

28 luglio – Atrio “San Giovanni Battista” (attuale sede comunale)
Start 21,30
Opening:  Silvio Caroli piano solo
L’arte dell’incontro SUSANNA STIVALI Encontra GHUILERME RIBEIRO
Personnell: Susanna Stivali voce, Guilherme Ribeiro pianoforte, fisarmonica

“L’arte dell’incontro” è un progetto che parla di un incontro: quello tra Susanna Stivali (jazzista, cantante e compositrice italiana con la sua lingua e la sua musica, che presenterà in quest’occasione il cd Caro Chico appena uscito in Brasile per la prestigiosa etichetta Biscoito Fino, dedicato alla musica del maestro Chico Buarque) e Guilherme Ribeiro (presente nel cd, uno dei migliori pianisti jazz e samba jazz della nuova scena paulista, nonché eccellente fisarmonicista).

Due modi di reinterpretare una cultura musicale “altra” che si incontrano. Espressioni tradizionali, ricerca, impressioni, reinterpretazione e gioco.

Il progetto parte dai brani del cd Caro Chico e prevede inoltre l’omaggio ad alcuni grandi autori della musica brasiliana come Chico Buarque, Vinicius De Moraes, Edu Lobo, Ivan Lins, Egberto Gismonti, Cartola ed altri, in parte cantati in italiano ed in parte cantati nella lingua d’origine ma sempre proposti in vesti e stili diversi. Le traduzioni utilizzate sono di grandi autori italiani come Fossati, Bardotti, Capossela ed in parte di Max De Tomassi profondo conoscitore del Brasile e produttore artistico.

4 agosto – Chiostro Antico Monastero “Madonna degli Angeli”
Start 21,30
GAIA & THE BEAT BOUNCERS guest Fulvio Palese
Personnell: Gaia Gentile voce, Pietro Vincenti tastiere
Francesco Lomagistro batteria, Fulvio Palese sax

I due veterani del groove, Pietro Vincenti Francesco Lomagistro, con le loro pluriennali onorate esperienze sempre al servizio di vie personali e originali alla black music, sono felici di presentare e sostenere le sorprendenti doti vocali della giovane, talentuosa ed esuberante Gaia Gentile, amalgamandosi in una ricerca sonora nuova, potente ed avvolgente, fatta di contrasti, di libertà espressiva e di grande fascino. Funk & Punk, Bop & Pop, Trip Hop & Elettronica sono suggestioni profonde di questa formazione che fanno da legante ad una sperimentazione guidata sempre dal gusto personale della scoperta, della sorpresa ma soprattutto dalla appagante bellezza. Nell’occasione del Festival il trio ospiterà il sax di Fulvio Palese.

11 agosto – Giardini Pensili del Palazzo Ducale
Start 21,30
CON ALMA TRIO
Personnell: Vito Di Modugno hammond, Guido Di Leone chitarra, Mimmo Campanale batteria
Il concerto propone i brani del recente disco Con Alma Trio meets Jerry Bergonzi, nel quale i tre musicisti hanno ospitato il celebre saxofonista statunitense.

Quindici anni di attività di uno dei più longevi gruppi del jazz pugliese. Con due CD pubblicati, il tipico Organ Trio propone un repertorio di originals, standards jazz, e un omaggio a due punti di riferimento di questo stile come Wes Montgomery e Jimmy Smith.

Con Alma è il titolo di un brano di Dizzy Gillespie ed è inequivocabilmente l’alma, l’anima, che caratterizza il lavoro discografico del trio, ad incominciare dall’immagine di copertina del loro primo Cd, sulla quale sono raffigurati i tre protagonisti in una posa alquanto allegra, che li ritrae abbracciati e sorridenti davanti all’Hammond di Di Modugno.

I tre musicisti, autori di centinaia di lavori discografici, hanno prodotto in Trio, in questi lunghi anni di collaborazione, solo due CD: Con Alma nel 1999 e, di recente, Con Alma Trio meets Jerry Bergonzi.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here