GINOSA (TA) TRA I 63 COMUNI ITALIANI A OTTENERE IL RICONOSCIMENTO SPIGHE VERDI 2022

0
214

SOSTENIBILITÀ, AGRICOLTURA, AMBIENTE: GINOSA TRA I 63 COMUNI ITALIANI A OTTENERE IL RICONOSCIMENTO SPIGHE VERDI 2022

 

Ginosa è tra i 63 Comuni in tutta Italia, e tra gli 8 pugliesi, ad aver ottenuto il riconoscimento Spighe Verdi 2022 nell’ambito dell’omonimo programma della FEE (Foundation for Environmental Education) per lo sviluppo rurale sostenibile.

L’ufficialità è arrivata oggi nel corso di una conferenza online organizzata da FEE Italia a cui ha preso parte l’Assessore all’Ambiente Nunzio Ricciardi, che ha curato negli scorsi mesi la candidatura insieme agli uffici comunali.

Numerosi gli indicatori considerati, condivisi con Confagricoltura, per l’assegnazione delle Spighe Verdi, tra cui la partecipazione pubblica, il corretto uso del suolo, la presenza di produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, ma anche la qualità dell’offerta turistica, l’esistenza e il grado di funzionalità degli impianti di depurazione, la gestione dei rifiuti con attenzione alla raccolta differenziata, la valorizzazione delle aree naturalistiche eventualmente presenti sul territorio e del paesaggio.

Spighe Verdi si rivolge ai Comuni che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, migliorando le buone pratiche ambientali. Un programma flessibile e adattabile per promuovere buone pratiche ambientali in diversi contesti territoriali. Nel programma Spighe Verdi è centrale il ruolo che ha l’agricoltura nella difesa del paesaggio, nella tutela della biodiversità e nella produzione di alimenti di qualità.

Il Comune, per ottenere la certificazione e il marchio Spiga Verde, deve autocandidarsi seguendo un protocollo in cui è prevista la congruenza a criteri contenuti in diverse aree tematiche (acqua, energia, agricoltura, rifiuti, assetto urbanistico, tutela del paesaggio, ecc.). La candidatura viene valutata da una Commissione di Valutazione nazionale che riunisce esperti provenienti da diversi enti pubblici e privati.

Ginosa è tra le 7 new entry del 2022 ad aver conquistato questo riconoscimento, che certifica non solo l’eccellenza del nostro territorio, ma anche l’impegno che tutti stiamo mettendo in campo, soprattutto in tema di sostenibilità e buone pratiche ambientali – dichiara l’Amministrazione – la FEE, stessa organizzazione internazionale che conferisce la Bandiera Blu, premia ancora una volta Ginosa con questo nuovo importante riconoscimento, che quest’anno va ad aggiungersi, appunto, a Bandiera Blu, Bandiera Verde e le 4 Vele Legambiente.

Questo deve spronarci a fare ancora meglio e a mettere in campo tutte le strategie possibili per quelle che sono le sfide del futuro in sostenibilità e ambiente insieme agli addetti ai lavori. Un ringraziamento alla FEE e a tutti coloro che hanno permesso di raggiungere questo obiettivo, che è anche nuovo punto di partenza.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here