GINOSA E MARINA DI GINOSA PROTAGONISTE ALL’APULIAN VILLAGE IN BELGIO

0
83

GINOSA E MARINA DI GINOSA PROTAGONISTE ALL’APULIAN VILLAGE IN BELGIO

Ginosa e Marina di Ginosa tra i protagonisti dell’Apulian Village, manifestazione in programma dal 24 al 26 giugno 2022 a Courcelles, in Belgio, organizzata dall’Associazione Pugliesi di Charleroi, in collaborazione con Amici della Puglia di Roma e Tipica Puglia di Alberobello, con il Patrocinio del Comune di Courcelles, cittadina dell’area metropolitana di Charleroi, del Comune di Ginosa e il contributo delle Regione Puglia – Pugliesi nel Mondo.

Un villaggio Puglia destinato non solo alla comunità italiana residente in Belgio, ma anche ai cittadini di nazionalità belga e ai tanti turisti che vi parteciperanno.

Il Comune di Ginosa ha subito sposato questa iniziativa, condividendone gli obiettivi con le associazioni del territorio, per portare un pò di Ginosa in Belgio, nell’ottica di un marketing territoriale che attragga nuovi turisti e visitatori nei nostri luoghi.

All’interno degli stand allestiti, oltre a quello dedicato al Comune di Ginosa per promuovere le bellezze paesaggistiche e le peculiarità del territorio attraverso il progetto “Wonder Ginosa’’, vi sono aziende di ogni genere e associazioni in rappresentanza della Puglia, cooking show e degustazioni di prodotti tipici, oltre ad alcuni imprenditori ginosini.

Domenica, poi, sarà una giornata speciale, dedicata a Ginosa.

Alle 15,00 ci sarà il convegno dal titolo “Ginosa, dalla gravina al mare’’, mentre alle 19,30 in Piazza Roosevelt si assisterà al concerto del GRP – Gruppo di Ricerca Popolare.

In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, partecipano le Consigliere Tommasina Cossut e Desirè Milfa.

L’Apulian Village rappresenta un grande contenitore culturale, nonchè un ottimo modo per esaltare e far conoscere ciò che Ginosa e Marina di Ginosa, assieme all’intero territorio pugliese, hanno da offrire – spiega l’Amministrazione – un’ampia offerta, appunto, volta a soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di visitatori, grazie alle molteplici proposte che il territorio può garantire.

Ma, soprattutto, l’Apulian Village diviene occasione per consolidare un ponte tra due culture, quella italiana e quella belga, e costituisce momento di incontro per i numerosi italiani, pugliesi e ginosini che vivono in Belgio, che continuano a custodire nel cuore i propri ricordi e le proprie radici.

Il nostro territorio non poteva perdere una simile occasione di visibilità turistica, anche per rinsaldare i rapporti umani dopo questi anni di dure restrizioni che non hanno consentito a tanti di ritornare nei luoghi di origine, di scoprire e riscoprire la destinazione Ginosa e Marina.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here