Giallo di Racale, ex barbiere indagato per il sequestro di Mauro Romano

0
184

La Procura di Lecce ha notificato la conclusione delle indagini al presunto sequestratore di Mauro Romano, il bambino di Racale scomparso nel nulla il 21 giugno del 1977 mentre giocava vicino alla case dei nonni.

L’indagine, coordinata dal pubblico ministero Stefania Mininni ipotizza che quel pomeriggio il bambino, che all’epoca aveva 5 anni, sia salito sul mezzo di Vittorio Romanelli, un ex parrucchiere che oggi ha 79 anni.

Mauro è stato rapito e ucciso: questa è l’ipotesi della Procura e la certezza dei suoi genitori che dal giorno della scomparsa del figlio non si danno pace per ricostruire cosa accadde al figlio. Per ora non ci sono indagati per omicidio o occultamento di cadavere e l’oscuro susseguirsi di eventi a partire da quel pomeriggio del 1977 non sono stati ancora chiariti.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here