LA FORZA DEL SALENTO PER GUGLIELMO MINERVINI

0
514
Venerdì 10 ottobre alle 18.30 dai Cantieri Teatrali Koreja di Lecce prende il via “La Forza della Puglia” a sostegno della candidatura di Guglielmo Minervini alle Primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Puglia che si terranno il 30 novembre. Il primo appuntamento – durante il quale saranno raccontate storie di cultura, innovazione, impresa, ecologia, economia, volontariato e impegno sociale – sarà con “La Forza del Salento“. Oltre a Guglielmo Minervini saranno ospitate alcune testimonianze di esperienze, idee e proposte concrete di gestione del cambiamento, che meritano di essere diffuse e condivise.

La Forza del Salento sarà raccontata da Mariapia Scarciglia (referente dell’associazione Antigone Puglia e responsabile regionale dell’Osservatorio nazionale sulle condizioni di detenzione nelle carceri italiane accreditata dal Ministero di Giustizia), Lucia Spiri e Chiara Longo (Progetto LapianTiamo di Racale), Giuseppe Pellegrino (Biosteria e Agriostello azienda agricola biologica Piccapane di Cutrofiamo), Carlo Cascione (Salento bici tour),  Giovanni Chiriatti (Kurumuny editore), Cristina Schirinzi (Comunità Cooperativa di Melpignano).

“La Puglia è cambiata perché i pugliesi sono cambiati, oggi ci sentiamo tutti più fieri e orgogliosi di dirci pugliesi ci sentiamo più responsabili del nostro destino, deleghiamo di meno e facciamo di più. Mi sono messo in gioco perché questo popolo rischiava di restare orfano, un popolo che non si inganna, lo devi poter guardare negli occhi perché non l’hai mai tradito”, ha sottolineato Guglielmo Minervini per presentare la sua candidatura. “Mi metto in gioco perché sento di poterlo guardare negli occhi. Faremo delle primarie fuori dalle righe. Usciremo dai ranghi, vogliamo liberare le energie e le idee del cambiamento. Abbiamo detto in questi anni che tutti i giovani sono una risorsa. Oggi vogliamo dire tutti i cittadini sono una risorsa. Il nostro sogno e la nostra utopia il governo “open”, dove la partecipazione non serve per vincere le elezioni ma per governare realmente”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here