Folle tragedia a Torino: accoltella la madre e si getta dal nono piano

0
139

Una lite all’alba per motivi ignoti ha scatenato la tragedia: una studentessa leccese di 33 anni, Chiara Rollo, ha ucciso la madre a coltellate e si è gettata dal nono piano del palazzo. È accaduto a Torino dove la donna, Luana Antonazzo, professoressa del liceo scientifico De Giorgi di Lecce, era andata a trovare la figlia, studentessa del Politecnico. La giovane pare soffrisse di problemi psichici. La professoressa 60enne ha anche provato a chiedere aiuto al fidanzato della figlia che tuttavia non è riuscito ad intervenire in tempo. Le indagini sono affidate alla polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here