Egitto, Zaki va a processo

0
87
Patrick Zaki in una foto tratta dal profilo Twitter della ong Eipr di cui l'attivista egiziano, che studia all'Univrsit? di Bologna, fa parte, Roma, 4 Dicembre 2020. TWITTER EIPR
ATTENZIONE LA FOTO NON PUO ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA LAUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA HO - NO SALES, EDITORIAL USE ONLY

Domani la prima udienza

“Come si temeva, dopo un anno e sette mesi di detenzione preventiva, Patrick Zaki va a processo.

La prima udienza è prevista domani, 14 settembre. Gli è contestato uno scritto del 2019 in difesa della minoranza copta”.

A darne notizia è stato Riccardo Noury, portavoce di Amnesty international: “Gli è contestato uno scritto del 2019 in difesa della minoranza copta”. Lo studente era stato arrestato il 7 febbraio 2020, ossia più di  19 mesi fa: la custodia cautelare in Egitto, infatti, può durare due anni con possibilità di prolungamenti. Rischia fino a 5 anni di carcere. Il deputato del Pd Sensi: “Continueremo a chiedere al governo di fare ogni sforzo. Finora troppo silenzio, troppa attesa, troppo poco”

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here