E’ un Lecce da sballo. Tre reti al Bassano

0
1061

E’ un Lecce da sballo. Tre reti al Bassano

Le semifinali dei play off aprono le porte ai giallorossi di Piero Braglia. Il Lecce ha piegato la resistenza del Bassano davanti ai diecimila del Via del Mare con le reti di Moscardelli, Salvi e Caturano. I salentini si sistemano in campo con il 3-4-3 sfoggiando il tridente formato da Surraco, Moscardelli e Doumbia, mentre gli ospiti rispondono un cervellotico 4-2-3-1. I primi minuti di gara vedono un Lecce imballato, ma da un assolo di Surraco in area nasce il penalty che “Mosca” trasforma facendo esplodere lo stadio. Il Bassano resta in dieci uomini proprio in occasione del fallo da rigore, e per il Lecce la strada è subito in discesa. I padroni di casa si limitano a controllare il risultato chiudendo tutti gli spazi confezionando un paio di occasione con Moscardelli di testa e con Lepore al 35’. Nel secondo tempo il Lecce cambia marcia ed inizia a macinare gioco. Al 52’ e al 54’ Moscardelli di rende pericoloso con un paio di conclusioni di pregevole fattura. E’ il preludio al secondo gol che arriva al 56’ con una botta da fuori area di Salvi che pesca l’incrocia dei pali mettendo in banca la qualificazione. Il Bassano non ha la forza di reagire e la gara diventa un monologo sino al punto esclamativo di Caturano, che allo scadere firma il 3-0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here