CROLLO DI UN APPARTAMENTO PER FUGA DI GAS

0
1176

MARTANO CROLLO DI APPARTAMENTO PER FUGA DI GAS DA UNA BOMBOLA

Nelle prime ore del mattino in MARTANO (LE), si è verificata un esplosione producendo il crollo di un appartamento, provocando lesioni anche agli appartamenti vicini riconducibili ai familiari che dimoravano nell’appartamento crollato.

Sono intervenuti i MILITARI della  COMPAGNIA DI MAGLIE dei Carabinieri e il  PERSONALE V.FF. E DEL 118.

L’appartamento dislocato nel centro storico di Martano dove si è verificata l’esplosione è sita VIA MARGOLEO CIVICO 43 PROVOCANDO IL FERIMENTO DEI PROPRIETARI.

La donna  della classe 1931 e residente a piano terra nella via, VEDOVA, VENIVA RICOVERATA PRESSO PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE DI  SCORRANO E GIUDICATA GUARIBILE CON GG.10, IL  FIGLIO CONVIVENTE, CL. 1968, VENIVA RICOVERATO PRESSO CENTRO GRANDI USTIONATI “PERRINO” DI BRINDISI PER LE FERITE RIPORTATE, E IN “PROGNOSI RISERVATA”.

DA ACCERTAMENTI EFFETTUATI E’EMERSO CHE L’ESPLOSIONE IN MODO ACCIDENTALE È STATA PROVOCATA VEROSIMILMENTE DA UNA FUGA DI GAS PER USO DOMESTICO, IN QUANTO VENIVANO RINVENUTE DUE BOMBOLE CON LA MANOPOLA DI CHIUSURA APERTA. LA DEFLAGRAZIONE  CAUSAVA LIEVI DANNI AD ALTRE TRE ABITAZIONI CONFINANTI.

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO DEL COMUNE HA DICHIARATO INAGIBILE IMMOBILE, DISPONEDO LA CHIUSURA DELLA STRADA E RELATIVO SGOMBERO DELLE MACERIE.

LE BOMBOLE E LA RELATIVA STUFA A GAS SONO STATE SOTTOPOSTE A SEQUESTRO SU DISPOSIZIONE DELL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here