Coronavirus, nuovi casi nel Salento. La Asl: “Distanziamento e mascherine”

0
98

Il coronavirus torna a destare qualche inquietudine nel Salento, dopo un periodo di relativa calma.

Ad oggi, infatti, stando al consueto report epidemiologico sui casi Covid nella provincia di Lecce, compilato a cura del Dott. Fabrizio Quarta, Direttore U.O.C. Epidemiologia e Statistica ASL Lecce, sono 16 i cittadini positivi.

I Comuni interessati sono: Bagnolo nel Salento (1), Carpignano (4), Copertino (3), Lecce (2), Poggiardo (1), San Cesario (1), Santa Cesarea Terme (1), Specchia (1). Due casi sono attribuibili a cittadini temporaneamente presenti in provincia.

Nel report si evidenzia l’andamento dell’infezione da SARS-CoV-2 con i dati del 29 febbraio, i dati di oggi e quelli registrati alla data del 2 giugno 2020, giorno precedente all’avvio della fase 3.

Nell’ultima settimana si registra dunque un incremento del numero di cittadini Covid positivi. La Direzione generale Asl invita pertanto a non abbassare la guardia, a rispettare l’obbligo del distanziamento fisico e il divieto di assembramenti, ad usare la mascherina e a lavarsi in modo corretto le mani.

L’azienda sanitaria ricorda inoltre che chi arriva in Puglia da altre regioni italiane o da Stati esteri ha l’obbligo di autosegnalarsi compilando il modulo scaricabile sul sito della Regione Puglia:
https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus

Il modulo, una volta compilato, deve essere inviato al proprio medico di medicina generale se si è residenti in Puglia, o al Dipartimento di Prevenzione della ASL in cui si soggiorna se non si è residenti o se non si ha il medico curante (per la ASL LE la mail è: protocollo.sispnord@ausl.le.it).

Per ulteriori informazioni si può contattare il numero verde regionale 800.713931, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20, mentre dall’estero si può chiamare il 0039.080.3373398.

Prosegue, frattanto, l’attività di testing-tracing-tracking per individuare precocemente eventuali nuovi casi e continuare a controllare l’epidemia nella provincia di Lecce.

Stando al bollettino regionale odierno, su 1901 test, 7 sono i nuovi positivi in provincia. Come dichiarato dal direttore generale della Asl Rodolfo Rollo: “Ai 5 casi d’importazione da Paesi extracomunitari si aggiunge un focolaio di 7 casi sviluppati attorno ad un sanitario attualmente ricoverato. I nuovi casi positivi erano già in isolamento in quanto contatti stretti del caso indice. A seguito delle nuove positività il Servizio di Igiene Pubblica ha esteso l’indagine epidemiologica per tracciare i contatti e circoscrivere il focolaio”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here