sabato, Febbraio 4, 2023
HomeAttualitàConsiglio Regionale della Puglia

Consiglio Regionale della Puglia

Una mancetta quella che la Regione Puglia vuole dare al comparto agricolo pugliese ed in particolare a quello salentino fiaccato dal dramma xylella.

Mentre vengono destinati importanti risorse ad eventi pseudo-culturali e di intrattenimento, che drenano rilevanti finanziamenti ai settori strategici dell’economia pugliese, ci si presenta con il “piattino” davanti agli olivicoltori sfibrati dal batterio che ha seriamente compromesso la produzione.

Non ci si può presentare in Consiglio, come ha fatto oggi l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Nardoni, comunicando nella discussione sugli emendamenti per l’assestamento di bilancio che per l’agricoltura pugliese ci sono solo due miseri milioni.

Come si può affrontare, se non risolvere seriamente, il problema della xylella, se non si raddoppia la posta passando da due a quattro milioni, destinandone almeno la metà alla battaglia contro la xylella?

O si pensa di risolvere questa disgrazia con l’approvazione dell’Ordine del Giorno di oggi, dove, dopo una battaglia lunga molti mesi, abbiamo finalmente convinto la Giunta a reperire risorse serie da destinare al comparto?

Quanto tempo si è perso dalla finta task force ad oggi?

Almeno che la Regione non voglia proseguire con la stessa insensibilità dimostrata dal Governo Nazionale con il via libera alla Pac, in cui al Nord si destinano risorse che il Sud può soltanto sognare.

Altro che Lega Nord! Altro che Ministro Zaia! Ma oggi, la sinistra è silente di fronte all’appello di aiuto degli agricoltori. Anche perché, come dimostra il Psr, per l’agricoltura c’è sempre tempo, non c’è mai fretta e si può sempre rimandare a domani…

Luigi Mazzei

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments