Ciclismo, bilancio annuale positivo per l’Airone Leo Constructions

0
83

In casa Airone Leo Constructions è tempo di bilanci. In attesa della preparazione invernale in vista della prossima stagione, il gruppo ciclistico leccese presieduto da Ivano Telesca ha vissuto un’annata ricca di successi. Dopo i primi piazzamenti ottenuti in primavera al “Trofeo Termoli” e al “Trofeo Circuito della California”, il team del portacolori Elia Aggiano è salito in cattedra con le ottime prestazioni fornite da Salvatore Solina. Il ciclista di Lizzano ha guadagnato il sesto posto assoluto e la prima posizione di categoria, in occasione della Crono Scalata di Pilano svoltasi a Martina Franca il 26 giugno. Primi risultati di una stagione culminata nel segno di Piero Zizzi che, nel mese di luglio, si è laureato campione italiano di Mediofondo Fci nella categoria M4. E nella medesima competizione svoltasi in provincia di Fermo, Solina è diventato vicecampione nazionale nella categoria M5. A settembre Salvatore Solina si è confermato ad ottimi livelli trionfando alla settima edizione del “Trofeo Città di Galugnano”, nell’ambito di una gara che ha visto Piero Zizzi salire sul terzo gradino del podio. La stagione dell’Airone Leo Constructions si è conclusa con gli acuti di Valerio Garofalo ed Elia Aggiano, che a fine settembre sono giunti rispettivamente al primo e al terzo posto della quattordicesima edizione del “Trofeo Marco Pantani” svoltasi a Taranto nell’ambito dell’undicesimo Memorial “Francesco Benda”. “Abbiamo iniziato la stagione col freno a mano tirato a causa delle restrizioni causate dalla pandemia – spiega il presidente Telesca -, ma quando i ciclisti hanno raggiunto la condizione fisica e mentale ottimale hanno dimostrato ancora una volta il loro valore e lo spirito di squadra che li contraddistingue. Adesso stiamo ricaricando le batterie per presentarci ai nastri di partenza della prossima stagione al massimo della forma”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here