test
giovedì, Luglio 25, 2024
HomeSenza categoriaChiuso con successo l’International Fashion Award

Chiuso con successo l’International Fashion Award

Si è concluso, con numeri importanti, l’International Fashion Award 2023, un evento prestigioso e unico nel suo genereche dal 13 al 17 settembre scorsi ha celebrato nel Salento il talento straordinario di designer internazionali. La manifestazione è stata realizzata da Mad Mood Srls con la coproduzione della Fondazione ITS Miti Moda, in un connubio che ha visto la collaborazione tra due importanti realtà operanti nel settore.

Una settimana ricca di appuntamenti, accolti in alcune delle location salentine più particolari, in cui sono stati ben 164 i professionisti coinvolti, tra designer, modelle, fotografi e personale tecnico, nelle 50 sfilate esclusive, ognuna rappresentante un’incredibile varietà di stili e tendenze, che si sono susseguite nelle varie serate. Tra i 23 paesi partecipanti, importante è la stata presenza del Turkmenistan, rappresentato da personaggi di alto spessore. Sono stati invece 15 i premi consegnati ai protagonisti della passerella, con una forte affluenza di pubblico e grande interesse da parte del mondo della comunicazione.

La partenza si è tenuta il 13 settembre, sulla suggestiva Scalinata Virgilio, a Brindisi, alla quale è seguita il press party svoltosi a bordo piscina, nell’elegante Ecoresort Le Sirené di Gallipoli. In questa occasione la moda ha reso omaggio al mondo del calcio locale con un abito dai colori dell’U.S. Lecce indossato da Claudia Motta, Miss Mondo Italia 2021, e la consegna di un riconoscimento speciale a Pantaleo Corvino, responsabile tecnico dei giallorossi. La manifestazione è poi proseguita nei giorni successivi a Presicce – Acquarica e a Monteroni di Lecce, dove è stato inserita all’interno della Negroamaro Week voluta dal comune montenerese. Nell’ultima giornata, L’International Fashion Award si è chiuso in grande stile con un esclusivo Yacht Party a Torre Vado, a bordo del catamarano “Utopia”.

“Complimenti a Marianna Miceli – afferma Carlo Capasa, presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana – per aver organizzato un evento di così ampio respiro in Puglia. Auguro i maggiori successi a lei e ai designer coinvolti in questa iniziativa che sottolinea il grande fermento che attraversa il Salento quando si parla di moda, ricordando che la regione Puglia è leader nella produzione di moda di alta qualità.”

Profonda soddisfazione esprime Marianna Miceli, di Mad Mood Srls, che spiegato: “Anche questa volta abbiamo scelto l’alfabeto della moda per omaggiare l’eccellenza del fashion e allo stesso tempo valorizzare il territorio che ha ospitato l’International Fashion Award. Siamo orgogliosi di aver contribuito all’incontro tra la Fondazione ITS Miti Moda, Fondazione Vis per la formazione Puglia e l’Aspara College of Model Art and Business di Taraz in Kazakistan che hanno firmato un Protocollo d’intesa internazionale per favorire scambi culturali tra giovani studenti pugliesi e kazaki.”

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights