Children Jazz Festival

0
375

La musica è un gioco da bambini SECONDA EDIZIONE Direzione artistica Fulvio Palese

Dal 30 ottobre al 27 novembre 2021, San Donato di Lecce – Galugnano

Il Comune di San Donato di Lecce ospita dal 30 ottobre fino al 27 novembre la seconda edizione del Children Jazz Festival (CJF) “La musica è un gioco da bambini”, un’originale rassegna di promozione e diffusione intergenerazionale e inclusiva della musica, promosso e realizzato dall’Associazione Culturale Cromatica Aps di Lecce, in collaborazione con il Comune di San Donato di Lecce e con la direzione artistica di Fulvio Palese.

Finalità e programma del progetto, vincitore del bando della Regione Puglia dell’Assessorato Cultura Tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo Sviluppo e Impresa turistica, “Programma straordinario in materia di Cultura e Spettacolo per l’anno 2020 – azione 2”, sono stati illustrati questa mattina in una conferenza stampa presso la sala consiliare del Comune di San Donato di Lecce da Ilenia Taurino, assessore allo Spettacolo, Politiche giovanili e Associative del Comune di San Donato di Lecce, Fulvio Palese, ideatore e direttore artistico del CJF ed Annamaria Saracino, presidente dell’Associazione Cromatica.

Il CJF ha l’obiettivo di diffondere i valori di libertà, condivisione, integrazione, inclusione e creatività tipiche della cultura jazz, tramite la realizzazione di incontri informativi con esperti, concerti e momenti di convivialità tra musicisti e cittadini. Il Festival, che sviluppa l’idea di musica come strumento multidisciplinare e polivalente in base alla sua pluralità costitutiva, ha una forte connotazione sociale comprovata dalla forza comunicativa e dalle metodologie della disciplina musicale, nello specifico del jazz, utilizzate per promuovere l’inclusione sociale tra ragazzi e cittadinanza. Gli artisti si impegneranno, inoltre, ad offrire delle prove aperte pomeridiane prima dei concerti serali tenute in forma di dialogo con i più giovani. Il 13 novembre, poi, troveranno spazio anche i momenti dedicati alla prevenzione, con la giornata organizzata in collaborazione con Udimed, azienda attenta alle innovazioni in campo uditivo che promuove spesso le giornate di controllo gratuito per l’udito.

L’assessore Ilenia Taurino, che ha portato i saluti del sindaco di San Donato Alessandro Quarta, ha dichiarato: «Dopo la bellissima esperienza della prima edizione e l’attenzione mediatica che ha riscosso a livello nazionale, abbiamo deciso di puntare con l’Associazione Cromatica alla seconda edizione di questo evento, grazie anche ai finanziamenti dedicati dalla Regione nel campo. San Donato e Galugnano diverranno così nuovamente per circa un mese una sorta di città del jazz con tanti artisti e il coinvolgimento di studenti e ragazzi. Questo evento si inserisce nel percorso di valorizzazione della nostra città d’arte».

Il direttore artistico del Festival Fulvio Palese ha aggiunto: «Se è vero che “la musica è un gioco da bambini”, come ha giustamente affermato François Delalande, è doppiamente vero per il jazz. Stimolare il pensiero creativo dei più giovani, unitamente al pensiero logico e pragmatico degli adulti, e indurre valori democratici sono i due scopi che caratterizzano il profilo culturale del nostro Festival. I musicisti punteranno a trasmettere a bambini e adulti le attitudini al racconto, alla condivisione, all’integrazione e all’improvvisazione, tutti fattori originari del jazz. Questa seconda edizione del CJF, che arriva dopo il lungo periodo di pausa forzata dovuto all’emergenza sanitaria, sarà anche un’iniziativa ben augurante nella prospettiva di un graduale ritorno alla normalità».

 

Questi tutti gli appuntamenti in programma:

• Sabato 30 ottobre ore 20:30 – Chiesa Maria SS Annunziata, Galugnano: “Just Like a Woman”. Susanna Stivali voce, Silvia Manco pianoforte e voce. Un omaggio alle grandi donne compositrici del jazz.
• Sabato 6 novembre ore 20:30 – Chiesa Maria SS Annunziata, Galugnano: “Come Together”: a tribute to John Lennon, David Bowie & Lou Reed. Stefano Luigi Mangia voce e synth, Pierpaolo Martino contrabbasso ed elettronica, Giorgia Santoro flauto ed elettronica.
• Sabato 13 novembre – Piazza, San Donato di Lecce: Giornata della prevenzione Udimed ed esibizione Gruppo Sbandieratori e Musici della Città di Oria Rione Lama.
• Sabato 13 novembre ore 20:30 – Teatro Haustheater, S. Donato di Lecce: “Quatros Quartet” Pasquale Innarella saxofono, Greg Burk pianoforte, Silvia Bolognesi contrabbasso, Andrea Melani batteria.
• Sabato 20 novembre ore 20:30 – Teatro Haustheater, S. Donato di Lecce: “Suoni dal profondo. Alla scoperta delle origini della musica”, conferenza di Stefano Zenni. A seguire, Fulvio Palese Quartet in concerto.

• Sabato 27 novembre ore 20:30 – Chiesa Maria SS Annunziata, Galugnano: Roberto De Leonardis in concerto.

partner regionali e nazionali che hanno aderito al progetto Children Jazz Festival (CJF) sono: Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli, Comune di San Donato di Lecce, Gruppo d’Azione Locale Gal Valle della Cupa di Lecce, Gruppo Sbandieratori e Musici della Città di Oria Rione Lama, Associazione Amici della Musica e delle Tradizioni Popolari “Marco Frivoli” di Presicce-Acquarica, Associazione Typs Production di Melendugno, Associazione Balena Acqua Dolce di Rieti e Metropolis L.N.C. Aps.

 L’Associazione Cromatica è un’iniziativa socio-culturale, senza scopo di lucro, nata a Lecce nel 2014, che vede Annamaria Saracino in veste di presidente e Maria Grazia Bascià con funzioni di direttrice artistica. Ha l’obiettivo di divulgare la cultura musicale nel territorio attraverso l’organizzazione e la realizzazione di eventi, concerti, manifestazioni e laboratori musicali ludico-ricreativi indirizzati anche alla scuola primaria e dell’infanzia.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here