“Case fatiscenti a rischio incendio e rifiuti nel rione San Pio”, appello al sindaco

0
451

“Case fatiscenti a rischio incendio e rifiuti nel rione San Pio”, appello al sindaco

Rione San Pio abbandonato da anni”: è l’appello che un cittadino leccese, Andrea D’Amato, rivolge al sindaco Carlo Salvemini in merito alle palazzine ex Iacp di via Sozy Carafa in attesa di essere abbattute da anni, dove ieri si è registrato un incendio.
“Ci ritroviamo quest’oggi con le case fatiscenti che prendono fuoco e che potrebbero crollare da un giorno all’altro – scrive – i clochard si sono impossessati delle case abbandonate in attesa che il Comune si decidesse a buttarle giù e dei signori senegalesi hanno allestito un B&b abusivo impadronendosi di un’intera palazzina dove fanno dormire dalle 20 alle 30 persone ogni notte senza fregarsene degli orari notturni nel rincasare e facendo chiasso.
Siamo costretti a parcheggiare le auto molto lontane da casa – scrive – visto che siamo invasi da topi grandi quanto gatti che si mangiano i fili delle auto. Ci sono diversi alloggi nuovi finiti e pronti per essere assegnati. Caro sindaco Salvemini faccia qualcosa anche per noi, lei farebbe vivere i suoi figli in questo schifo?”

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here