CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
132

CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO 25 AGOSTO 2021

 

 UGENTO (LE), CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO ARRESTATO NELLA FLAGRANZA DEI REATI ART.572 C.P. “MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA” ART.612 C.P. “MINACCE” UOMO CL. 79, POICHÈ RITENUTO RESPONSABILE DI MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA E MINACCE, COMMESSI DA CIRCA 5 ANNI AI DANNI DELLA MADRE E DEL FRATELLO, CULMINATI NELL’AGGRESSIONE ODIERNA, A SEGUITO DELLA QUALE SONO STATI GIUDICATI AFFETTI, DAL PROPRIO MEDICO CURANTE, DA MALATTIA GIUDICATA GUARIBILE RISPETTIVAMENTE IN 5 E 7 GG DI PROGNOSI S.C. IMMEDIATO INTERVENTO DEI  CARABINIERI HA CONSENTITO DI IMMOBILIZZARE L’UOMO E SCONGIURARE CHE LA SUA AZIONE POTESSE DEGENERARE IN CONSEGUENZE ULTERIORI. ARRESTATO, ESPLETATE LE FORMALITÀ DI RITO, TRADOTTO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE “BORGO SAN NICOLA” DI LECCE, COSÌ COME DISPOSTO DALL’A.G.

RACALE (LE), CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO ARRESTATO NELLA FLAGRANZA DEL REATO, PERRONE IVAN, CL. 77, POICHÈ – SEGUITO PERQUISIZIONE PERSONALE E VEICOLARE – È STATO SORPRESO DETENERE UN INVOLUCRO CONTENENTE GR.54 DI SOSTANZA STUPEFACENTE DEL TIPO COCAINA. SOSTANZA SOTTOPOSTA A SEQUESTRO, DEBITAMENTE REPERTATA E CUSTODITA IN ATTESA DI ESSERE DEPOSITATA PRESSO L’UFFICIO CORPI DI REATO DI LECCE. ARRESTATO, ESPLETATE LE FORMALITÀ DI RITO, SARÀ TRADOTTO PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE DI RESIDENZA IN REGIME DI ARRESTI DOMICILIARI, COSÌ COME DISPOSTO DALL’A.G.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here