CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
96

CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO 28 LUGLIO 2021

 

PALMARIGGI (LE), MILITARI ARMA BAGNOLO DEL SALENTO (LE) IN OTTEMPERANZA AL PROVVEDIMENTO DI SOSTITUZIONE DELLA MISURA CAUTELARE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI CON QUELLA DELLA CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE, EMESSO DAL GIP DEL TRIBUNALE DI LECCE, TRAEVANO IN ARRESTO:

  • D. A., CL 79, GIA’ SOTTOPOSTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO L’ABITAZIONE DI RESIDENZA PER RESISTENZA A P.U. DANNEGGIAMENTO E LESIONI PERSONALI.

PROVVEDIMENTO DI AGGRAVAMENTO DELLA MISURA SCATURISCE DALLA SEGNALAZIONE ALL’A.G. DA PARTE DELL’ARMA OPERANTE A SEGUITO DELL’INOSSERVANZA DEGLI OBBLIGHI CONNESSI AL REGIME DI DETENZIONE DOMICILIARE. ARRESTATO, ASSOLTE FORMALITÀ DI RITO, È STATO ASSOCIATO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI LECCE.

SQUINZANO (LE), MILITARI ARMA LOCALE IN ESECUZIONE DI ORDINANZA DI DETENZIONE DOMICILIARE, DELLA PROCURA GENERALE PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI LECCE, TRAEVANO IN ARRESTO LA SOTTONOTATA PERSONA PER I REATI DI ASSOCIAZIONE MAFIOSA 416 BIS; 416  C.P. E ART 110-56 81 C.P. E ESTORSIONE, COMMESSI IN SQUINZANO (LE) NEL 2013:

SPAGNOLO ANDREA, 1978;

IL PREDETTO, DOPO LE FORMALITÀ DI RITO E’ STATO ACCOMPAGNATO PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE, DOVE DOVRÀ SCONTARE LA PENA DI 3 (TRE) ANNI E 9 (NOVE) MESI DI RECLUSIONE.

NELL’AMBITO DI UN SERVIZIO FINALIZZATO AL CONTRASTO DEL TRAFFICO ILLECITO DI SOSTANZE STUPEFACENTI, NELLA SERATA DI IERI, I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI MELENDUGNO HANNO TRATTO IN ARRESTO. C. G., CL 74,

RITENUTO RESPONSABILE DI DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

A SEGUITO DI UNA PERQUISIZIONE PERSONALE E DOMICILIARE, L’UOMO È STATO TROVATO IN POSSESSO 2,8 KG DI MARIJUANA, NR. 2 VENTILATORI, UN DEUMIDIFICATORE, UN BILANCINO DI PRECISIONE ED ALTRO MATERIALE PER IL CONFEZIONAMENTO. TUTTO IL MATERIALE È STATO RINVENUTO ALL’INTERNO DI UN VECCHIO TORRINO DI PERTINENZA DELL’ABITAZIONE DELL’ARRESTATO ADIBITO A LABORATORIO PER L’ESSICCAZIONE. AL TERMINE DEL CONTROLLO, SU DISPOSIZIONE DEL MAGISTRATO DI TURNO, L’UOMO È STATO CONDOTTO AGLI ARRESTI DOMICILIARI.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here