CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
361

CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO 20.6.2020

20 GIU 20,  LECCE, MILITARI DAVANO ESECUZIONE a un’ordinanza di custodia cautelare IN CARCERE, emessa dal G.I.P. del tribunale di LECCE su richiesta di quella procura, traendo IN ARRESTO

CAPUTO GIUSEPPE, CL 87; PER RAPINA AGGRAVATA, PORTO E DETENZIONE ILLEGALE DI ARMA ALTERATA, DANNEGGIAMENTO SEGUITO DA INCENDIO.

LE INDAGINI – CONDOTTE DALLA “TASK FORCE” SPECIALIZZATA, COSTITUITA A LIVELLO COMPAGNIA, PER IL CONTRASTO A REATI CONTRO IL PATRIMONIO – VENIVANO AVVIATE A SEGUITO DELLA RAPINA CONSUMATA NELLA SERATA DEL 29 APR 20 IN LEQUILE (LE), PRESSO SALUMERIA, UN SOGGETTO TRAVISATO DA PASSAMONTAGNA E ARMATO DI FUCILE CANNE MOZZE, IRROMPEVA INTERNO ATTIVITÀ COMMERCIALE E DOPO AVER MINACCIATO DI MORTE IL TITOLARE, SI FACEVA CONSEGNARE PORTAFOGLI CONTENENTE INCASSO GIORNALIERO. L’INCHIESTA – PROSEGUITA ATTRAVERSO una serie di accertamenti tecnici, nonché riscontri acquisiti mediante le dichiarazioni rese ai militari da alcuni testimoni –  permetteva di identificare l’autore e ricostruire LA FUGA CHE SI CONCLUDEVA CON IL DANNEGGIAMENTO DELL’AUTOVETTURA UTILIZZATA, OGGETTO DI FURTO DENUNCIATO RINVENUTA DISTRUTTA DALLE FIAMME.ARRESTATO VENIVA ASSOCIATO CASA CIRCONDARIALE DI LECCE.

19 GIUGNO 2019, MAGLIE (LE), MILITARI SEZIONE RADIOMOBILE DI MAGLIE ,CORSO SPECIFICO SERVIZIO, FINALIZZATO AL CONTRASTO DI REATI IN MATERIA DI STUPEFACENTI, TRAEVANO ARRESTO:PERSONA      M. O. CL 1976. AL PREDETTO, FATTO ATTO PERQUISIZIONE PERSONALE E VEICOLARE VENIVA VENIVA TROVATO IN POSSESSO GR. 0.60 COCAINA E LA SOMMA DI EURO 310.00 PROVENTO DI SPACCIO. LA PERQUISIZIONE VENIVA ESTESA ANCHE PRESSO L’ABITAZIONE SITA IN SURBO OVE OPERANTI RINVENIVANO INTERNO GARAGE:

– GRAMMI 15 (QUINDICI) DI COCAINA;

– GRAMMI 0.86 DI COCAINA RACCHIUSA IN UN CELLOPHANE;

– N. 6 DOSI DI COCAINA;

– GRAMMI 2.5 DI MARIJUANA;

– GRAMMI 8.5 DI MANNITE UTILIZZATA PER IL TAGLIO DELLA COCAINA;

E MATERIALE VARIO PER IL CONFEZIONAMENTO.

TUTTO SOTTOPOSTO A SEQUESTRO. ARRESTATO SOTTOPOSTO AL REGIME DEGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO ABITAZIONE DI RESIDENZA COME DISPOSTO DA A.G.

19 GIU 2020, TREPUZZI (LE), CONCLUSIONE MIRATA ATTIVITÀ INFO-INVESTIGATIVA, MILITARI DIPENDENTE SEZIONE OPERATIVA, TRAEVANO ARRESTO

–          RAMPINO ANTONIO, CL 1960,

CIRCOSTANZA, ATTIVITÀ DI OSSERVAZIONE A DISTANZA, PERMETTEVA NOTARE CESSIONE SOSTANZA STUPEFACENTE NEI CONFRONTI DI TRE UOMINI SEGNALATI COMPETENTE PREFETTURA.

SUCCESSIVA PERQUISIZIONE DOMICILIO RAMPINO PERMETTEVA DI RINVENIRE:

–          N.6 DOSI DEL PESO DI CIRCA GR 7 DI SOSTANZA STUPEFACENTE DEL TIPO “EROINA”;

–          TRE BILANCINI DI PRECISIONE;

TUTTO SOTTOPOSTO A SEQUESTRO. ARRESTATO, ESPLETATE FORMALITÀ RITO, TRADOTTO PRESSO PROPRIO DOMICILIO A.G.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here