Blu European Festival

0
170

BLU EUROPEAN FESTIVAL, FOCUS SU LAVORO E COOPERAZIONE

 

Ultima giornata della kermesse che mette insieme sei Paesi europei con un dialogo in streaming sui temi dello sviluppo

Ultima giornata domani, lunedì 22 febbraio alle 18, per il Blu European Festival, che mette insieme sei Paesi europei nella valorizzazione di altrettanti borghi di pescatori – per l’Italia la prescelta è Gallipoli – e che si chiuderà in bellezza con un dialogo sul tema “Lavoro, cultura e cooperazione per rilanciare lo sviluppo”.

Ad intervenire Alessandro Delli Noci, assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Massimo Bray, assessore alla Cultura della Regione Puglia, Stefano Minerva, sindaco del Comune di Gallipoli e presidente della Provincia di Lecce, Gianfranco Gadaleta, joint secretariat coordinator Interreg V-A Greece-Italy 2014-2020, Michelangelo De Palma, ceo di Agriplan. A moderare il dibattito Alberto Cazzato di Pazlab.

L’appuntamento sarà visibile sulle pagine Facebook di Blu European Festival, Puglia Sounds, Laboratorio Pazlab, Agriplan, Comune di Gallipoli, Provincia di Lecce, QuiSalento e Lega Coop Puglia.

A seguire, performance teatrale online “LUMARE”, per la regia di Mary Negro e Gabriele Polimeno, è un omaggio all’universo del mare, al suo rapporto con l’uomo, al suo misticismo tra miti e leggende. Musica, suoni, ombre cinesi, porteranno lo spettatore in un viaggio intenso guidato dai racconti e dalle parole degli attori in scena. Ventinovenove è una cooperativa teatrale salentina che opera nel campo delle produzioni artistiche e dello spettacolo dal vivo, utilizzando i linguaggi delle arti come strumento di promozione e innovazione sociale.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here