Banca Popolare Pugliese

0
160

Il 1 luglio convegno sulla Politica Agricola Comunitaria e le sue conseguenze in Puglia organizzato dalla Banca Popolare Pugliese

L’agricoltura continua ad essere fondamentale nell’economia della Puglia e le difficoltà che le imprese agricole incontrano nella loro attività si riverberano immediatamente nel tessuto sociale pugliese. Per questa ragione la Banca Popolare Pugliese, che ha nel suo DNA originario l’affiancamento ad un settore così importante dell’economia pugliese, ha voluto fare il punto della situazione, alla vigilia di una fase di grande rilevanza per la trasformazione che le nuove norme della Politica Agricola Comunitaria guideranno nei prossimi anni. Alla luce di queste considerazioni la Banca Popolare Pugliese, con l’appoggio della Camera di Commercio di Lecce, che è la casa delle imprese, organizza per il 1 luglio prossimo, presso l’Hotel “Leone di Messapia”, di Lecce, con inizio alle 17.30, un appuntamento particolarmente atteso che ha come oggetto “Dove va la Politica Agricola Comunitaria 2023/2027. Contributi e credito alle imprese agricole”.

Il tema tiene conto delle trasformazioni che sono previste dalla PAC , il cui obiettivo è anche quello di rafforzare il contributo dell’agricoltura al raggiungimento degli obiettivi ambientali e climatici dell’UE, senza tralasciare di fornire un sostegno più mirato alle aziende agricole di piccole dimensioni per consentire agli stati membri una maggiore flessibilità.

Il programma del convegno prevede le relazioni del prof. Angelo Frascarelli, Presidente dell’ISMEA e docente di politica agroalimentare all’Università di Perugia, insieme al Direttore Generale dell’ISMEA, Maria Chiara Zaganelli, che parleranno della Pac e degli strumenti finanziari per attuarla. Il prof. Luigi De Bellis, dell’Università del Salento, parlerà del Distretto del Vino di Puglia per il Green Deal del Salento, mentre il Direttore Generale della Banca Popolare Pugliese illustrerà le possibilità di sostegno della Banca Popolare Popolare per lo sviluppo delle imprese agricole. Le conclusioni saranno affidate all’Assessore Regionale delle Politiche Agricole, Donato Pentassuglia. L’incontro, moderato dal giornalista Marcello Favale, ha raccolto le adesioni di imprese, ordini professionali e associazioni di categoria, servirà anche a porre quesiti e ottenere risposte sulle modalità di trasformazione di colture e aziende che la nuova PAC imporrà con le sue norme. Il convegno, fortemente voluto dal Presidente della BPP, Vito Primiceri, che introdurrà i lavori, insieme al Presidente della Camera di Commercio, Mario Vadrucci, si è avvalso della disponibilità e dell’impegno del dr. Giuseppe Ferro, consigliere di amministrazione della Banca Popolare Pugliese e accademico dei Georgofili, da sempre inserito nel mondo agricolo pugliese. L’appuntamento rappresenta un punto di riferimento importante per tutta l’agricoltura pugliese che si raccoglierà a Lecce per discutere del futuro del settore che continua ad interessare aziende e addetti il cui futuro è fortemente legato alle nuove norme della nuova Politica Agricola comunitaria che cambierà il volto dei finanziamenti e delle coltivazioni

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here